OFFICINAMUSICA – GOF (senza la effe) TRIO: il conc

0
78

GOF TRIO
The music of Kurt Weill

25 Gennaio 2013, Officina Teatro, San Leucio (CE)

Angelo Olivieri, tromba
Riccardo Gola, contrabbasso
Claudio Sbrolli, batteria

Una produzione Sound Contest, in collaborazione con OfficinaTeatro e con la direzione artistica di Antonio Feola

Un luogo fisico nel quale condividere esigenze ed aspettative, scambiarsi commenti, umori e sensazioni. Un spazio che evochi partecipazione e comune sentire. Uno stimolante punto di aggregazione, un simposio di idee capace di catalizzare la creatività degli artisti. OFFICINAMUSICA nasce e si caratterizza come vero e proprio laboratorio dedicato alla musica improvvisata e alle musiche “altre”, com’è nello spirito di SOUND CONTEST. Uno spazio “Off”. Una vecchia fabbrica dismessa. Un luogo scomponibile dove il palco diventa platea e viceversa. OFFICINAMUSICA come momento di aggregazione, punto di riferimento, luogo di resistenza in un momento storico che sembra offrire solo un futuro “critico”.

“GOF Trio” per una sera si fa “GOS”… così almeno afferma il trombettista del “GOF Trio” Angelo Olivieri, commentando la presenza del batterista Claudio Sbrolli in sostituzione dell’indisposto leader del gruppo Ettore Fioravanti al concerto del 25 gennaio per OfficinaMusica. Un’assenza che Sbrolli è riuscito a non far pesare dimostrando anzi grande disinvoltura, competenza tecnica ed artistica, perfetta padronanza dello spirito del progetto e dell’universo artistico di Kurt Weill e ottimo affiatamento con gli altri due membri del gruppo, il trascinante contrabbassista Riccardo Gola ed il già citato trombettista Angelo Olivieri (GOF Trio sta proprio per Gola-Olivieri-Fioravanti). Proprio quest’ultimo, nel suo ruolo di co-leader, ha saputo alternare nei colori ella sua tromba momenti introspettivi, in cui ha trasportato il pubblico indietro nella atmosfere dei primi anni trenta, a momenti di improvvisazione graffiante e moderna, talora ironica e scherzosa. Con tanti ringraziamenti da parte dl pubblico, che con molto gradimento si è lasciato trascinare…