Home Media Videogallery

Videogallery

TEANO JAZZ 2014 – Hamid Drake & Michel Portal

0
L’incontro tra i due ha avuto genesi relativamente recente, ma da subito insieme hanno dato prova senza dubbio alcuno di una inventiva conversazione, in quanto entrambi sono virtuosi di pirotecniche girandole musicali dove la personale cifra improvvisativa ha fatto da contenitore e da timone.

Terroni Uniti – Gente do Sud

0
L’iniziativa di musicisti napoletani, emergenti e non, per abbattere i muri e scuotere le coscienze a favore dei migranti e delle popolazioni migranti, colpite dalle tragedie di casa loro e perseguitate dal razzismo latente

THE ROLLING STONES “Bitch” Live in Texas 1972

0
I Rolling Stones nella loro apoteosi southern rock e american blues dell'epocale album "Sticky Fingers". Anno Domini 1971, Mick Jagger e soci pubblicano il...

THEE OH SEES “The Dream” Live At Pitchfork Music Festival 2012

0
Puntuali come un orologio svizzero i californiani THEE OH SEES tornano con un nuovo album intitolato "Mutilator Defeated At Last", che sarà licenziato il...

WHITE ANGEL JAZZ EXPERIENCE (vol. 1) presenta MARIO NAPPI TRIO (feat....

0
Mario Nappi ha inaugurato il 3 ottobre la prima rassegna di jazz a Nola (NA) che proseguirà ogni due settimane nel live club White Angel. Fino a dicembre, infatti, ogni due settimane si esibiranno artisti di fama nazionale e internazionale del panorama jazz e swing al fine di creare un circuito fatto di arte, cultura, musica ed enogastronomia tra le varie realtà del nostro territorio e della nostra nazione.

TEANO JAZZ 2014 – Charles Lloyd New Quartet

0
Sassofonista dal timbro personalissimo, Charles Lloyd porta la sua espressività ad un livello spirituale e mistico come pochi altri nella storia del jazz. Dagli esordi con Chico Hamilton negli anni ‘60, passando per il sestetto di Cannonball Adderley e il suo quartetto con Keith Jarrett e Jack De Johnette, ha sempre mostrato grande apertura mentale, istintività e uno stile unico.

TEANO JAZZ 2014 – Alessandro Lanzoni Trio

0
A più di sei anni di distanza dalle sue prime uscite discografiche, frutto degli innumerevoli premi che allora ne rivelarono il talento, l’enfant prodige Alessandro Lanzoni presenta con un nuovo album il risultato di un lungo periodo di studio e di ricerca.

TEANO JAZZ 2014 – Alessandro Tedesco Quartet

0
Forte di numerose esperienze di prestigio in seno alle formazioni di Marco Zurzolo e Daniele Sepe, oltre che di collaborazioni con alcuni tra i più affermati musicisti nazionali e internazionali, l’artista beneventano presenta il suo nuovo disco “Harmozein”, pubblicato dall’etichetta Blue Serge.

TEANO JAZZ 2014 – Nuevo Tango Ensamble

0
Il Nuevo Tango Ensamble nasce nel 1999. Partendo da un’ammirazione profonda per la musica argentina, il trio nel tempo ha costruito una sua identità ben riconoscibile, in cui confluiscono la lezione del nuevo tango, una sensibilità melodica tutta italiana e una concezione autenticamente jazzistica della performance.

TEANO JAZZ 2014 – Enzo Carpentieri Circular E-motion featuring Rob Mazurek

0
“Circular E-motion” è il nuovo progetto del creativo batterista Enzo Carpentieri. Il trio è composto dal cornettista Rob Mazurek, punta di diamante dell’attuale scena avant jazz, e dal bassista Danilo Gallo. Un organico di improvvisatori che creano musica sempre nuova e spontanea.

NEWS

MANUEL CASTRO: da oggi in rete “Tempu d’Amuri”

0
Si intitola “Tempu d’Amuri” il nuovo singolo del cantautore catanese Manuel Castro che ci regala una preziosa preghiera laica all’uomo e al suo tempo,...

INTERVISTE

RÆSTAVINVE | Identità e libera espressione del pop d’autore

0
Due chiacchiere con Vincenzo Vescera, l’altro dei RÆSTAVINVE oltre a Stefano Resta appunto. Duo che apre i giochi personali con un disco davvero molto...

I PODCAST DI radio/altrisuoni

RECENSIONI

KAPPELER – ZUMTHOR  |  Herd

0
Herd (24Bit Hi-Res 96khz) by VERA KAPPELER – PETER CONRADIN ZUMTHORLa “Babylon-Suite” ha costituito nel 2014 (e per i solchi di ECM) il debutto...

SPECIALI

WISHBONE ASH | Live dates

0
Il loro debutto discografico avvenne nel 1970, con un album che portava il loro stesso nome e che conteneva brani che per anni i W.A. avevano portato in giro nei locali e nei concerti. La vena progressive era evidente nella costruzione dei brani, così come i richiami al folk nelle voci, ma la matrice hard la faceva da padrona soprattutto con l’uso delle chitarre che erano diventate il marchio di fabbrica del gruppo.

LIVE REPORT

CAMILLA BATTAGLIA | “Perpetual Possibility” all’AgaveMi di Milano

0
Camilla Battaglia ha ormai lasciato il porto sicuro dell’ambito prettamente Jazzistico, per navigare le acque tempestose della sperimentazione e della ricerca musicale. Venerdi 8 Ottobre...

AGENDA

Doppio appuntamento a Lauria: Masterclass di batteria + concerto

0
Doppio appuntamento a Lauria: (PZ) Masterclass di batteria con Adriano Molinari + concerto

Enrico Pieranunzi, Valentina Ranalli ed Ergio Valente per la Giornata Nazionale dei Jazz Club...

0
Si alza il sipario su ITACLUB JAZZ FESTIVAL FRA I PROTAGONISTI NON POTEVA MANCARE LA CAMPANIA CON LO STORICO LIVE TONES NAPOLI Il conto alla rovescia è ormai...

Violet Blend live al Dissesto (Roma)

0
Violet Blend in concerto al Dissesto a Roma   La band fiorentina Violet Blend si esibirà sabato 23 ottobre 2021 sul palco del Dissesto, noto live...