“Noia” è il nuovo singolo di Inartenodo

0
115

Esce venerdì 2 giugno il nuovo singolo di INARTENODO, al secolo Edoardo Bombardelli. “Noia” è il secondo capitolo musicale dell’anno per il giovane cantautore toscano che con questo brano torna a catturare l’ascoltatore con un pop sempre più energico. Un pezzo frizzante, cui cui l’artista si allontana sempre di più dalla sua zona di comfort per liberarsi una volta per tutte di ogni parola non detta.

“Con NOIA ho voluto togliermi qualche sassolino dalla scarpa. Anche se in via anonima la canzone punta il dito a tutti gli amori finiti che ancora oggi mi tengono in pugno o che hanno lasciato una scia tale da farmi sentire ancora irrisolto. La NOIA di cui suono è una sorta di torpore che mi porto addosso da queste storie passate ma non dimenticate. Spero che arrivi all’ascolto quella voglia di superare tutte quelle altalene sentimentali che la vita ci riserva. Pensate a NOIA come quel brutto quarto d’ora che volete far passare a qualcuno che si merita di sentirsi almeno una volta indifeso e spalle al muro. Perché vivere con inutili sensi di colpa e ingoiare lo stesso rospo che non vede invece l’ora di uscire? Con NOIA tutto è concesso (incazzature incluse).” Scopri il brano su Spotify

Prod. Marco Matrone Rec-Mix-Master: Marco Carnesecchi

BIO: La passione per la musica è seconda solo a quella del teatro dove Edoardo Bombardelli, artista sancascianese, muove i suoi primi passi a livello amatoriale sotto l’ala protettrice del teatro vernacolare di paese. Qui viene iniziato ai primi spettacoli, catapultato su un palco “da cui non è più sceso”. Di pari passo agli studi superiori frequenta anche alcuni corsi e si distingue anche in laboratori di scrittura creativa. Decide poi di cimentarsi in generi diversi quali il cabaret/varietà che gli apre una nuova stagione sia teatrale che compositiva. Sceglie poi di cercare occasioni professionalizzanti e trova un valido banco di prova in veste di animatore presso villaggi turistici anche all’estero. Da queste esperienze il percorso di Edoardo si biforca infine in due filoni: performances e scrittura che trovano in ambo le direzioni il proprio corrispettivo; musical e pubblicazione di opere di prosa/poesia dall’altra. Ed è proprio a questo punto che i due interessi instaurano un legame nuovo e tutto produttivo. Da qui l’artista fiorentino dirotta la scrittura verso la musica e così nascono le prime canzoni e il suo primo progetto musicale inedito dove debutta con il nome d’arte INARTENODO e spiega: “‘nodo’ è quel nodo alla gola che ti prende prima di andare in scena. Sintomo di ansia, Sintomo di arte”. A gennaio 2022 ha inizio il suo primo progetto musicale (CINQUE) che si rifa’ ai 5 sensi; nasce così un concept artistico che trova espressione sia nella musica che nella fotografia. Nel 2023 inizia un nuovo progetto che si apre in primavera con la pubblicazione del singolo “Itaca” cui segue a giugno “Noia”. Instagram