Fuori il disco di Louis Siciliano e Vittorio Giampietro: La Terra delle Donne

0
102

Disponibile dal 3 Giugno l’album della Colonna Sonora de LA TERRA DELLE DONNE di Louis Siciliano e Vittorio Giampietro

La Colonna Sonora Originale del film LA TERRA DELLE DONNE per la regia di Marisa Vallone, è composta e suonata a quattro mani da Louis Siciliano e Vittorio Giampietro ed è disponibile su Spotify e su tutti i digital stores del mondo con un focus speciale sulla Cina e tutto l’Estremo Oriente.

L’album è uscito per l’etichetta FILM-RECORDS di Los Angeles, è edita da MAGIC&UNIQUE MUSIC PUBLISHING ed è distribuita sia in digitale che in vinile in edizione limitata.

Questa musica nasce dall’esigenza e dalla scelta dei due compositori di dare vita, suono e voce ad una terra unica, la Sardegna, rappresentata in tutta la sua stratificata complessità.

Ascolta il disco La Terra delle Donne

Quelle di LA TERRA DELLE DONNE sono sonorità ancestrali ed elettroniche organiche che si muovono come se fosse viva, pulsante e vitale. Sono queste le caratteristiche di questa innovativa colonna sonora che portano all’attenzione del grande pubblico il fantastico lavoro di questi due compositori che hanno fatto della ricerca e dell’innovazione i loro tratti distintivi e peculiari.

Laddove le donne sono le protagoniste manifeste del film, la terra svolge un ruolo centrale: le avvolge e le tiene saldamente a sé, riflette le tradizioni, i vincoli, la profondità dei sentimenti.

E questo è il carattere della musica composta da Louis Siciliano e Vittorio Giampietro: profonda, ricca di sonorità indigene, sonorità primordiali, che mescolano l’elettronica dei sintetizzatori analogici ai suoni acustici degli strumenti come il sarangi, il bansuri, il didgiridoo, le Launeddas, le voci sciamaniche, le percussioni, i tamburi ed un’originalissima tromba arcaica che ci ricollega alle viscere più profonde di Madre Terra.

Le sonorità di LA TERRA DELLE DONNE risuonano moderne, internazionali, totalmente aperte al mondo pur avendo un’impronta legata alla più intima tradizione popolare sarda. Un richiamo a GAIA che raccoglie in sé tutti i suoni di tutto il mondo. Si potrebbe definire il sound di questa colonna sonora “Musica Archetipale”.

Ascolta il disco su Spotify e su tutti i digital stores internazionali, compresi Cina e tutto l’Estremo Oriente.

Contatti