Louis Siciliano e Mauro Salvatore: “Heat the Silent”, il disco che scalda il silenzio

0
161

E’ disponibile da oggi 29 settembre 2022 su tutti i migliori digital stores nazionali e internazionali il video album del MUMEx Duo del compositore Louis Siciliano con il batterista Mauro Salvatore dal titolo Heat the Silent pubblicato da Glocal Music Records.

Pianoforte e batteria, un jazz duo insolito. Due voci che dialogano per raccontare il video-album HEAT THE SILENT (Glocal Music Records), che si apre con una variazione sul tema di ESTATE e continua questo viaggio nell’essenza del Jazz con tutte composizioni originali firmate da Louis Siciliano. Tra queste, HEAT THE SILENT che da il titolo al video-album che ci racconta l’intento, più che riuscito, di questo scambio dicotomico: scaldare il silenzio.

Guarda il video-album

Ascoltando l’intero progetto, non si può fare a meno di provare la sensazione di essere lì, tra gli strumenti di questo insolito duetto dalla forte empatia e dal tocco elegante per non dire poetico. Le trame sonore oscillano in tutte le gradazioni del bianco e del nero, così come richiamato dalla copertina a firma del grande fotografo Mario Coppola.

Un mondo dalle tinte in chiaroscuro, che man mano si illumina e si colora con orditi sonori che ci conducono nel profondo degli abissi grazie ad un’introspezione penetrante che sembra non avere fine, per poi elevarci e ritrovarci proiettati direttamente nel profondo del Cosmo.

Un contrappunto frattale a due voci, impreziosito da due strumenti a percussione che solitamente non suonano mai in questa combinazione.

Una forma dialogica che invita all’ascolto dell’altro, in apparente antitesi, dove si giunge ad un costante interplay e le singole individualità sublimano il lavoro di sintesi che evoca J.S. Bach, Monk, Coltrane, Eric Dolphy, Bill Evans, Ligeti, Messiaen o Cecil Taylor, pur mantenendo sempre un’assoluta originalità che fa da balance a questa performance registrata in tempo reale.

Ascolta il disco Heat the Silent su Spotify

HEAT THE SILENT (Glocal Music Records) è prodotto da Gianluca Colantoni e Louis Siciliano.

Citiamo i titoli dei brani per la pregnante valenza simbolica contenuta in essi: VARIATIONS ON ESTATE; WHEN ALL THE PEOPLE ARE SLEEPING; THELONIOUS; HEAT THE SILENT; JOE’S ISLAND (dedicata al grande genio del Jazz mediterraneo, il pianista Joe Amoruso recentemente scomparso); BEYOND THE EIGHTH DOOR; VARIAZIONI SENZA FINE che rimanda all’evergreen di Gino Paoli e che ha pienamente digerito la lezione di Charlie Parker per ciò che riguarda la reinvenzione dei cosiddetti standards.

Di ognuno, si potrebbe raccontare all’infinito il mondo sonoro che li anima, ma affidiamo all’ascoltatore il piacere di lasciarsi trasportare in questa musica che si spinge verso i confini del Multiverso sonoro per poi trarne la propria personale conclusione.

L’intero processo compositivo è stato strutturato secondo MUMEx (Music Multiverse Exploration), il rivoluzionario meta-linguaggio musicale creato da Louis Siciliano.

Musica Presente, per citare il grande musicologo Renzo Cresti che affonda le sue radici nella storia più ancestrale dell’essere umano e che si spinge nel futuro più remoto, il Cosmic Jazz di questo nuovo millennio che valica ogni tipo di frontiera partendo dal centro del Mediterraneo (il Vesuvio) attraverso il NAPULE’S POWER, il movimento culturale fondato da Renato Marengo che rappresenta uno degli epicentri della Musica di qualità dal quale viene irradiato il mondo al giorno d’oggi.

E’ possibile ascoltare HEAT THE SILENT su Youtube e su tutte le migliori piattaforme digitali di musica nel mondo.

Contatti e info