FRANCAVILLA È JAZZ | La nuova tradizione di David Kikoski Trio Feat. Paolo Benedettini ed Elio Coppola

0
237

Una full immersion nella tradizione jazzistica, negli standard che hanno lasciato una traccia indelebile nella storia del jazz (All Blues, Someday My Prince Will Come, Giant Steps, solo per citarne alcuni) (ri)letti con un imprinting moderno volto a portare una piacevole ventata di freschezza. La IX edizione di Francavilla è Jazz, prestigioso festival brillantemente diretto da Alfredo Iaia e patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Francavilla Fontana, ha aperto le danze con il concerto firmato David Kikoski Trio Feat. Paolo Benedettini ed Elio Coppola, formazione d’eccezione capitanata da Kikoski – uno fra i più acclamati pianisti jazz statunitensi della scena internazionale – e completata da due valenti sideman – fra i più attivi e richiesti in Italia – come Paolo Benedettini al contrabbasso ed Elio Coppola alla batteria.

Piazza Giovanni XXIII, location del live di apertura di Francavilla è Jazz 2022, gremita in ogni ordine di posto, ha assai apprezzato la performance del trio riservando applausi scroscianti ai protagonisti. In forma smagliante, David Kikoski ha rapito l’attenzione del pubblico con la sua inventiva armonica, il suo ipnotico fraseggio Inside-Outside d’ispirazione post-boppistico – adornato da vertiginose progressioni – e la sua maestria nel dare del “tu” agli ottantotto tasti. A sostenerlo con solidità ritmica ed estrema efficacia, il tandem Benedettini-Coppola: il contrabbassista, metronomico nel walking e puntuale nel timing, il batterista – abile nel cesellare un comping Straight Ahead sempre funzionale e intriso di genuino senso dello swing.

Il concerto di David Kikoski Trio Feat. Paolo Benedettini, seppur improntato su un repertorio mainstream, è stato un esempio paradigmatico di come sia possibile esprimersi nutrendo un profondo rispetto per la tradizione, figlio di una conoscenza enciclopedica della grammatica jazzistica, ma attualizzando il linguaggio del jazz inserendo svariati elementi che, soprattutto grazie all’illuminante creatività di Kikoski, strizzano l’occhio alla modernità.

ph. Franzi Baroni

 

Francavilla è Jazz
3 settembre 2022, Piazza Giovanni XXIII, Francavilla Fontana

David Kikoski, pianoforte
Paolo Benedettini, contrabbasso
Elio Coppola, batteria