ALBERTO IOVENE | The New Day

0
433

ALBERTO IOVENE
The New Day
Abeat Records
2023

Per la gioia degli appassionati del genere, ballerini o ascoltatori, scopriamo giorno dopo giorno nuovi progetti di musicisti contemporanei che si ispirano, nelle proprie composizioni originali, al “tango nuevo”, evoluzione del tango argentino influenzato dal jazz ad opera del genio del grande musicista Astor Piazzolla.

E’ proprio questo il caso del pianista e compositore pugliese Alberto Iovene che ha concepito le sue otto composizioni originali dell’album The New Day traendo ispirazione, in massima parte, appunto dal “tango nuevo” ma contaminandolo, con grande gusto e raffinatezza, un po’ con tutte le forme ritmiche latino-americane evolutesi, a loro volta, a seguito dell’avvento, sullo scenario musicale degli inizi del ‘900, della presenza “ingombrante” del jazz di matrice nordamericana.

La vena compositiva di Iovene, e ancor più la realizzazione concreta del disco, sono state però fortemente valorizzate dai collaboratori di cui il titolare dell’album si è attorniato.

La coppia composta dal contrabbassista Camillo Pace e dal batterista Mimmo Campanale ha saputo dare alla sezione ritmica una spinta davvero fuori dal comune, quel “quid” in più che si fa notare, dando forma ad una tessitura spettacolare sugli spunti, già di ottimo spessore, offerti delle composizioni e dal tocco raffinato dell’autore al piano.

C’è poi l’apporto fondamentale di Daniele di Bonaventura, col suo bandoneòn, il quale, quantomeno in Italia, è tra i più affermati interpreti dello strumento che, anch’esso importato in tempi lontani in Argentina dalla Germania, è ormai riconosciuto come essenza stessa del tango argentino. Cosicché, appena Di Bonaventura appoggia le sue dita sui tasti del suo strumento prediletto… è subito tango!

Il disco, come a questo punto si sarà intuito, è il prodotto di quattro eccellenti solisti, tutti eccezionali  jazzisti capaci di essere ciascuno protagonista nel proprio ruolo, che hanno saputo tracciare diversi scenari sonori capaci di toccare molteplici gusti e stati d’animo, evocando un ricco caleidoscopio di emozioni.

Alcuni brani appaiono solari e dinamici, come Quiet Restless Town oppure Valse Pour Monsieur Di Bonaventura, un simpatico omaggio in terzina che l’autore ha rivolto al collega titolare del bandoneòn, ma c’è poi la farcitura a base di rumba di Cinderella e, ancora, Quando Mi Sorridi che, tra l’intro e il finale in chiave introspettiva, si evolve nel mezzo in un elegante samba.

Ma non mancano anche momenti lirici e poetici, come in Mirando La Lluvia o nel brano The New Day, la struggente sensualità de L’altra Storia – che è a mio avviso, per inciso, tra i brani più belli di questo album – oppure la passionalità del tango classico di Un Tango Por El Cielo.

 

Genere: Contemporary Jazz, Tango Nuevo

Musicisti:

Alberto Iovene, Piano, Composer
Daniele Di Bonaventura, Bandoneon, Effects
Camillo Pace, Double Bass
Mimmo Campanale, Drums

Tracklist:

01. Quiet Restless Town
02. Mirando La Lluvia
03. Un Tango Por El Cielo
04. L’altra Storia
05. Valse Pour Monsieur Di Bonaventura
06. Cinderella
07. Quando Mi Sorridi
08. The New Day

Link:

Abeat Records