Sal Rinella e le Pallottole: Storie, dubbi e nicotina è l’EP di debutto

0
117

Anticipato dai singoli Milano e Zuccheri e nicotina, Sal Rinella e le Pallottole pubblicano il loro EP di debutto Storie, dubbi e nicotina, in uscita venerdì 17 novembre su Ammonia Records. Il disco vede sette tracce di stampo punk rock all’italiana, caratterizzate da ritornelli trascinanti e immediati, riff di chitarra spumeggianti e testi che riflettono sia gli anni complicati da cui veniamo tutti sia una presa di coscienza sul mondo e su come affrontare la vita.

“Ho registrato l’EP interamente in casa, luogo in cui ho vissuto tappato, imprigionato a lungo, composto per scappare dai miei problemi”, spiega Sal Rinella. “Tutto ciò è paradossale se si pensa che per fuggire serve spazio, nuovi orizzonti e magari staccare dalla routine. Io li ho trovati nella scrittura, nel dialogo con me stesso, nel riconoscimento dei miei difetti, tristezze e storie che oggi vivo come pregi. L’EP è stata la migliore terapia che potessi intraprendere, senza trascurare quelle scientifiche; mi ha riportato alla luce del giorno e a esplorare nuovamente il mondo e i rapporti esterni con un rinnovato punto di vista.

Sal Rinella e le Pallottole presenteranno il nuovo EP dal vivo nei prossimi mesi:

4 novembre @ Chez Art, Piacenza
19 novembre @ Barrio’s, Milano
9 dicembre @ CSA Baraonda, Segrate (MI)
25 dicembre @ Joshua Blues Club, Albate (CO)
27 dicembre @ Rock’n’Roll Club, Milano
3 febbraio @ Lo Stige Stugge, Codogno (LO)

Sal Rinella nasce nella provincia milanese, in uno di quei paesi dell’hinterland distante poco meno di 7 km dal confine cittadino ma che appare così lontano dalla città e le sue regole. In età preadolescenziale, grazie allo skate e alla “controcultura sportiva” che rappresentava allora, Sal incrocia il punk rock a cui si lega e che gli dà ancora più motivo di desiderare uno strumento che ancora però non poteva permettersi: dovrà infatti aspettare qualche anno perché possa recuperare l’imitazione di una Strato e mettere insieme il primo gruppo di sognatori scordati.

Il momento arriva al liceo con la nascita dei Berenice Beach. Il trio in breve tempo registra un demo seguito da un 7” uscito per Tre Accordi Records, che li porta a registrare un secondo 7” per Aggressive Noise e un full length per Mad Butcher, etichette tedesche che daranno la possibilità alla band di girare l’Europa. Nel pieno dell’attività della band, Sal lascia per dedicarsi a un nuovo progetto, i Viboras, con cui a distanza di poco tempo entra in studio per registrare il primo demo, poi riregistrato e distribuito globalmente quando la band viene messa sotto contratto da Ammonia Records. Le “Vipere” hanno realizzato fino a oggi sei album.

Approfittando di una pausa di riflessione del gruppo, Sal Rinella fonda i Cavaverman, trio dedito alle sonorità horror punk con cui sfoga tutto il suo amore per il genere producendo due LP e un EP che, grazie al passaparola, verranno distribuiti in Spagna e Germania. Da due anni circa è entrato a far parte dei Rubber Room, energetica party punk band con cui gira senza sosta tutti i club d’Italia e con cui ha realizzato un album autoprodotto. Sal Rinella e le Pallottole è il suo nuovo progetto solista, con un EP d’esordio intitolato Storie, dubbi e nicotina uscito il 17 novembre 2023 per Ammonia Records, anticipato dai singoli Milano e Zuccheri e nicotina, e accompagnato da un’intensa attività live.

SAL RINELLA E LE PALLOTTOLE

Instagram  |  Spotify  |  YouTube