LUIS B. AND CHANCE GIARDINIERI | Only the Lonely

0
338

Luis B. and Chance Giardinieri
Only the Lonely
Neapolitan Surfers
2012

Luis B. and Chance Giardinieri rappresentano il side project dei musicisti di Le Loup Garou, band dell’underground europeo che ha una carriera ventennale alle spalle e otto album all’attivo. Il loro primo lavoro si intitola Only the Lonely, e’ prodotto da Neapolitan Surfers, e’ un EP uscito in vinile in tiratura limitata ed e’ composto da cinque brani piu’ una cover. Suoni vintage, o forse sarebbe meglio dire, atmosfere vintage riecheggiano un lato musicale piu’ sornione e delicato degli anni ’60 con il cha cha cha swingato quel tanto che basta per perdersi in un’idea trasognata e fuori dal tempo. Non mancano i riferimenti veri e propri alla musica leggera italiana degli anni ’60 o al beat e le tematiche dei testi sono incentrate sull’amore visto in quasi tutte le sue forme e descritto in alcuni casi con dolcezza, in altri con ironia e sarcasmo, ma pur sempre con naturalezza.



 


La complicita’ che si avverte sin dalle prime note di “Daniela” e’ un ottimo inizio per l’EP di Luis B. and Chance Giardinieri: il pezzo si sviluppa in modo romantico e delicato con il ritmo velatamente caraibico. Le evidenti influenze swing rendono piu’ divertenti le tematiche basate sull’approccio amoroso molto deciso e diretto di “Ragazza” e la voce teatralmente intimista di Luis B. e’ sempre piu’ sorprendente man mano che si prosegue nell’ascolto di tale lavoro discografico. “Busola” e’ il brano meno immediato, ma e’ anche quello piu’ particolare, imprevedibile e piu’ moderno rispetto agli altri. “Ho qualcosa nella pancia” e’ una traccia a dir poco esilarante a partire dall’intro, passando dai cori che accompagnano per tutto il tempo la voce principale e arrivando sino al controcanto; il pezzo, in altri termini, e’ coinvolgente in tutto il suo cha cha cha ed e’ forse quello che racchiude un pò tutte le idee principali del gruppo. “Sweet Judith” al primo ascolto sembra il brano piu’ libero e divertito di Only The Lonely ed e’ il momento in cui Luis B. and Chance Giardinieri si lasciano andare in maniera ancor piu’ evidente, non prima di regalare all’ascoltatore l’ultima emozione di “Guarda che luna”, unica cover dell’EP interpretata originariamente da Fred Buscaglione e da Johnny Dorelli: tale pezzo e’ reso in modo molto piu’ minimalista in tale versione da una chitarra che entra solo nei momenti decisivi; il brano inoltre viene sottolineato da un’atmosfera soffice e crescente solo in qualche sussulto prima del finale breve ma travolgente.



 


Il quartetto formato da Luis B. (voce, melodica), Frank Prota (basso, hammond), Lelo Natale Smith (chitarra) e Lolo Satta (percussioni) e’ originale nella voglia di riproporre un genere meno rivalutato o meno riscoperto rispetto ad altre sonorita’ che invece sono state rispolverate in maniera massiccia negli ultimi tempi. Only The Lonely dura quanto basta e in appena sei pezzi riassume un mondo popolato di situazioni tipiche ma non sempre cosi’ scontate in ogni loro aspetto. Ciascun pezzo ha una sua caratteristica e una sua specifica identita’; l’omogeneita’ del lavoro e’ presente soprattutto in riferimento al tema dell’amore, che viene vissuto istintivamente con una serie di istantanee tutte molto ben collegate tra loro in ogni brano. La voce seriosa e allo stesso tempo comica di Luis B. nasconde sensazioni particolari e nuove che si scoprono ad ogni ascolto successivo. L’affiatamento tra i componenti della band e’ evidente nei vari pezzi e aggiunge la verve necessaria ad ogni singola nota di un EP dalle sonorita’ retro’, ma senza dubbio piu’ attuali di quanto si possa pensare. Ascoltare per credere.




 


Musicisti:


Scritto e diretto da Luis B.


Registrato da Papalongh Cassidy @ Orbit Studio (Italy 2007/2011)


Mixato dal Prof. Terchio Gominari @ Orbit Studio (Italy 2011)


Prodotto da Neapolitan Surfers



Gli Chance Giardinieri sono:


Luis B. – Voce e melodica


Frank Prota – Basso e hammond


Lelo Natale Smith – Chitarra


Lolo Satta Smith – Percussioni



 


Brani:


01. Daniela


02. Ragazza


03. Busola


04. Ho qualcosa nella pancia


05. Sweet Judith


06. Guarda che luna



 


Link:


www.myspace.com/louisbchancegiardinieri