OFFICINAMUSICA Summer Ed. – MARIO ROMANO QUARTIERI JAZZ@Equobar

0
339

OFFICINAMUSICA contaminazioni e altri suoni ‘SUMMER EDITION’

presenta

MARIO ROMANO QUARTIERI JAZZ TRIO
Mario Romano (chitarra manouche)
Gianluca Capurro (chitarra classica)
Ciro Imperato (basso)

Sabato 8 giugno 2013
Equobar — Ass. Sott’e’ncoppa
via Luca Giordano 24, San Sebastiano al Vesuvio (NA)

Una produzione Sound Contest, in collaborazione con Equobar e con la direzione artistica di Antonio Feola

Riconducendosi a Djiango Reinhardt e alla tradizione del jazz gitano manouche, il valente chitarrista e compositore napoletano Mario Romano ha dato vita al progetto Quartieri Jazz giunto proprio quest’anno al felice esordio discografico intitolato “E strade ca’ portano a mare” (GRAF, 2013). Una produzione e un progetto in cui si fondono e incontrano in maniera originale il jazz manouche e la tradizione napoletana nel suo ricco retaggio classico e contemporaneo. Un’intensa attivita’ concertistica ha contraddistinto negli ultimi anni il percorso di questo progetto, che nell’album d’esordio appena citato si arricchisce di illustri ospiti e noti esponenti della scena musicale partenopea quali Joe Amoroso, Daniele Sepe, Antonio Onorato, Marco Zurzolo e Riccardo Veno. Nella formula del Quartieri Jazz Trio la chitarra manouche di Mario Romano e’ validamente supportata dalla chitarra classica di Gianluca Capurro e dal basso del giovane musicista casertano Ciro Imperato. Talenti che come Mario Romano provengono dai “Quartieri Popolari” di Napoli e che nel loro sound frizzante e sanguigno hanno saputo riprodurre colori e umori di quella magica e vivace realta’.