LUCIA LUQUE E IRENE CASTELLINI al BORGOCLUB di Genova

0
235


Comunicato Stampa


LUCIA LUQUE E IRENE CASTELLINI


BORGOCLUB


Via Vernazza 7/9 R. – Genova (San Martino)


Mercoledi’, 11 maggio 2011 ore 21:30



Evento speciale al Borgoclub, mercoledi’ 11 maggio 2011 nel tempio genovese del jazz si apriranno le porte a Brahms, Rachmaninov, Bizet-Sarasate e a Franck. Questi gli autori delle musiche proposte dalla violinista argentina Lucia Luque accompagnata dalla pianista Irene Castellini.

Lucia Luque, classe 1988, vanta il primo concerto da solista a 9 anni e con orchestra a 14. Prima esibendosi nei teatri e nelle sale piu’ prestigiose dell’Argentina e dell’area latino-americana, poi con le migliori orchestre del mondo: l’Orchestra Sinfonica Nacional Argentina, l’Orchestra Sinfonica di Rosario, l’Orchestra Sinfonica di Mar Del Plata, la Filarmonica di Mendoza, l’orchestra Sinfonica della Provincia di Cordoba, l’Orchestra OSPA del Brasile, l’Orchestra Sinfonica Cilena, la Sinfonica di Entre Rios, l’Orchestra della Fondazione Arena di Verona, l’Orchestra La Offerta Musicale di Venezia, ecc.


Nel suo repertorio spiccano i Concerti di Tchaikovsky, Sibelius, Beethoven, Bruch, la Carmen Fantasy di Sarasate.


Dal diversi anni vive in Italia dove si perfeziona con il maestro Salvatore Accardo nella Accademia Stauffer di Cremona, con il maestro Felice Cusano a Roma e con il maestro Rafael Gintoli a Buenos Aires.


Durante la sua giovane carriera professionale ha ricevuto importanti riconoscimenti e vinto innumerevoli concorsi, come l’“Austrian Master Classes” (2005 e 2006), ottenendo inoltre la segnalazione come una tra i 10 grandi talenti d’Europa; Primo Premio al “Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale di Asti”, in Piemonte (2007); Primo Premio nel “Premio Nazionale delle Arti” a Torino, riconosciuta anche comela migliore violinista di tutte le università ei conservatori d’ Italia; vince i tre Primi Premi nel Concorso Internazionale “Riviera Etrusca” di Toscana  (2008); Premio Speciale nel “Concorso Internazionale di violino Curci” di Napoli (2008); il “Premio Accademia Filarmonica dell’Arena” di Verona, come la migliore diplomata del anno (2008), Borsa di studio “Teresa Gruneisen” del Mozarteum Argentino (2009) e tantissimi altri premi.


Con il “Trio Opera Cento” ha suonato nella “Sala Maffeiana” del Teatro Filarmonico di Verona, alla Radio Vaticana di Roma, al “Festival Harmos” in Portogallo, a “Verona Contemporànea” solo per citare alcuni dei concerti piu’ imporanti.


Dal 2008 e’ rappresentante musicale di Yahama Italia. I suoi prossimi impegni la vedranno in tourne’e in Canada, Italia e Cina per presentare il suo nuovo CD inciso assieme al pianista Mauro Bertoli.


Lucìa Luque suona un violino Enrico Marchetti inizi del 1900.

Lucia Luque sara’ accompagnata al pianoforte da Irene Castellini. Artista poliedrica che spazia dalla musica alla letteratura sociale e di fantasia, dalla sceneggiatura teatrale al concertismo classico. Debutta come pianista solista a soli 6 anni e ad oggi vanta piu’ di 500 concerti tra recital (oltre 300), con orchestra e in formazione da camera. A 8 anni suona in concerto a Chiavari, esibendosi, nonostante il braccio destro ingessato, con 3 prime esecuzioni assolute: 3 pezzi per sola mano sinistra del M  Odero.


Specializzata nella musica del periodo barocco e del ‘900 sconosciuto, si e’ classificata 4  al Concorso Internazionale di Racconigi nel 2005 e si e’ classificata 3  al Concorso Internazionale Schubert, per il repertorio mozartiano con orchestra.


Nel campo della Letteratura Sociale e di Fantasia, e’ autrice di favole, di libri sul tema della violenza domestica sui minori (“PERCHE'”, affiancata dalla Prof.ssa Galasso dell’IRRE -Istituto Ricerche Regionali Educative e del Nucleo ANSAS Liguria) e libri-documento (“Vivere l’Invisibilita’” con ausilio di diapositive). Divenuti anche spettacoli teatrali (“Stellina” e “Il cavallo a dondolo si e’ rotto”, 2009) e laboratori-spettacolo per bambini. La voce recitante e la regia sono state curate dall’attore e regista Mario Menini.


Come autrice, attrice e pianista ha interpretato “Due donne, un unico destino: Clara Schumann”, basato sul tema della violenza domestica psicologica (2003), “Il genio di Virginia Bracelli” spettacolo sacro (2004) e “Reagali di Natale sotto l’abero (2004), “e#61485;Il principe delle stelle” (2005), “e#61485;George Sand: una donna oltre il tempo (2005), “e#61485;Occhi” (2005), “Il cavallo a dondolo si e’ rotto” (2006), “La Vita Conquistata” (2007), “La voce degli angeli nel corpo di una donna” (2008), “Verso la Catarsi” (2009).



BORGOCLUB


CIRCOLO CULTURALE PER LO SVILUPPO DELLE ATTIVITA’ ARTISTICHE, MUSICALI E DEL TEMPO LIBERO


GENOVA – Via Vernazza 7/9 R. (San Martino) –


e-mail: info@borgoclub.com


web: www.borgoclub.com




Ingresso € 15


Riservato ai Soci con Tessera Fitel


Prenotazioni: 010.3760090 – 338.6088804

Ufficio stampa: Top1 Communication


e-mail: segreteria@top1communication.eu

web: www.top1communication.eu