“Leggerezza” è il nuovo singolo di Leiden

0
118

Esce venerdì 15 settembre 2023 su tutte le piattaforme digitali un nuovo singolo del progetto di Leiden, un nuovo capitolo per il cantautore urban di Pescara che pone ufficialmente fine all’estate con un brano pop EDM con influenze disco dance anni ’90, condito con sentimenti dolce-amari e con la produzione di VIANI. Il racconto di una serata tra amici, dedicata agli ultimi romantici, a chi si fa salvare dai coinquilini, a chi è lontano da casa e a chi ama ancora.

La canzone scritta in chiave ironica e giocosa è lo storytelling di una serata alcolica a Milano. Nella prima strofa il sentimento portante è la malinconia, Leiden chiuso in casa rimurgina sul passato e l’amore andato. Nel bridge entra in scena “Simone” (migliore amico e coinquilino di Leiden), che lo convince a fare serata e a “viverla scialla”. Il ritornello rimato e ballabile è il fulcro della serata, è qui che il brano si trasforma in “Leggerezza”, tutta la situa diventa easy: birrette, baci, balli. La seconda strofa descrive il rientro a casa barcollante, quindi la conclusione della serata a casa di una sconosciuta nel migliore dei modi.

BIO:

Nato nel ’98 a Pescara, Leiden muove i primi passi nella musica suonando amatorialmente come Dj. Più tardi grazie al freestyle si avvicina al rap, fonda con Ogma e Yankee i due collettivi Pioggiacida e Zds, con i quali condivide le prime tracce e fa esperienza di qualche piccolo palco. Nel 2015 pubblica da indipendente il suo primo singolo “Vecchie 16” e nel 2017 l’EP di debutto “Chi sono”. Nel 2019 dopo uno stallo musicale, prende vita il progetto “Sottosopra”: band inedita crossover composta da Deerek, Stoned, Wavy, Leiden e Murai.

Per necessità l’artista inizia a studiare canto e pianoforte. Nello stesso anno durante una serata della band al “MamiWata” incontra Micromega, produttore EDM con il quale collaborerà e che indirizzerà Leiden verso la musica elettronica. Fra il 2020 e il 2021 con lui pubblica: “Ghiaccio dentro”, “Vino Rosso” “Cosa Manca” e “Martae”. Dopo l’uscita di quest’ultima, Leiden si trasferisce a Milano per seguire un master in Songwriting. Durante il 2022 pubblica “Ti amo”, “Le stelle” e “Voglio abbracciare il mare”, brani sperimentali autoprodotti, connessi fra loro visivamente grazie alla direzione artistica di Ragno236. Mentre frequenta il master conosce VIANI, compositore e produttore Mantovano, con cui collabora a nuovi inediti. Fra questi “Mosca bianca“, singolo uscito in aprile 2023 con direzione artistica di Ela Falone e Alessio Santapaola.

https://www.instagram.com/borhleiden/