FRANCAVILLA È JAZZ | Nico Morelli-Arthur Henn-Jeff Ballard Trio apre il festival

0
270

Un fascinoso excursus principalmente incardinato sulla rivisitazione in chiave jazz di alcuni intramontabili brani appartenenti alla tradizione popolare pugliese, oltre ad alcune composizioni originali (autografate da Morelli), in direzione contemporary jazz, dalle intense colorazioni mediterranee. Nico Morelli-Arthur Henn-Jeff Ballard Trio, formidabile formazione costituita da Nico Morelli (pianoforte), Arthur Henn (contrabbasso) e Jeff Ballard (batteria), ha inaugurato la settima edizione del Francavilla è Jazz di Francavilla Fontana presentando questo ricco repertorio. Piazza Giovanni XXIII, con lo sfondo dell’incantevole Basilica Minore del Santissimo Rosario, lo scenario di un concerto che ha suscitato un grande entusiasmo.

Nico Morelli, ideatore del trio, ha calamitato l’attenzione del foltissimo pubblico attraverso un pianismo vibrante, accentuatamente sincopato, percussivo, impreziosito da maliarde incursioni nell’out playing e torrenziali fraseggi di chiara matrice post-bop. Al suo fianco, un fulgido talento del contrabbasso jazz come Arthur Henn, chirurgico nel comping ma allo stesso tempo straripante nelle sue improvvisazioni, sempre cariche di verve espressiva e suggellate da un’eccellente padronanza tecnica dello strumento. Dulcis in fundo, il jazzista statunitense Jeff Ballard, uno fra i migliori batteristi al mondo, che ha letteralmente estasiato gli astanti con il suo drumming cangiante, tensivo, assai creativo, linfa vitale per i solisti, arricchito da un suono corposo e da un’abbacinante musicalità. Valore aggiunto del trio, l’interplay fra i protagonisti, che hanno dialogato sul palco con palpabile trasporto emotivo. Dunque, un inizio col botto quello della VII edizione del Francavilla è Jazz. Un live, questo, che rimarrà senza dubbio alcuno negli annali del festival.

 

Francavilla è Jazz
3 settembre 2020
Piazza Giovanni XXIII, Francavilla Fontana

Nico Morelli, pianoforte
Arthur Henn, contrabbasso
Jeff Ballard, batteria