Eva Cortes apre gli Incroci Sonori – Ercolano (NA), 24 marzo 2012

0
203

         Al via “INCROCI SONORI”, kermesse di 4 appuntamenti live di jazz e dintorni, per la direzione artistica di Michele Solipano, al MAV – Museo Archeologico Virtuale (Via IV Novembre n. 44 – Ercolano Napoli, 081/19806511), a partire dal 24.03.2012, ore 21:00, con il concerto di Eva Corte’s in Quartet feat Pepe Rivero. Info e prevendite: 081/8038382, 081/7611221, 081/5519188, 081/7773658, 081/7767362. Ingresso al concerto: 15,00 € + prevendita, comprensivo di buono sconto del 30% sul ticket per la visita al museo.



 


Ouverture della serata l’esibizione di Max Puglia (Chitarra Flamenco Jazz), accompagnato da Savio Arato (Voce e Percussioni), Pino Tafuto (Piano), Dario Franco (Basso), in un ‘pot-pourri’ musicale che spazia da tradizioni esotiche flamencogitane a quelle Medio Orientali e folk del Mediterraneo, intrecciandosi, a loro volta, con suggestioni di repertori classici, jazz e ritmi latini, al fine di dar vita a una musica al tempo stesso sofisticata e accessibile, sensuale, passionale, romantica e inevitabilmente contagiosa. Un ponte tra la cadenza coinvolgente del flamenco e l’irrinunciabile retaggio della musicale napoletana.



 



 


Inizia sabato 24 marzo 2012 alle 21:00 la rassegna “Incroci Sonori”, iter tra melodie e ritmi jazz, articolato in quattro serate e ospitato presso l’Auditorium del Mav, il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano. Un percorso musicale che vede sonorita’ jazz delle piu’ classiche passarsi il testimone con ritmiche e cadenze suadenti della bossanova e del pop riletto in chiave jazz.


         Non e’ un caso, infatti, che la manifestazione, organizzata da Michele Solipano, col patrocinio della Provincia di Napoli, del Comune di Ercolano, della Fondazione C.I.V.E.S. e della stessa associazione “Incroci Sonori”, porti questo nome quasi come una dichiarazione d’intenti. Un marchio di fabbrica che vede in felice sinergia differenti declinazioni musicali, rivissute tutte secondo un comune fil rouge: l’estro e il virtuosismo improvvisativi, tipici del patrimonio jazzistico e di artisti di talento e chiara abilita’ interpretativa.



A cominciare dalla serata inaugurale che avra’ quale protagonista, sabato 24 marzo, la singer sudamericana, Eva Corte’s, affiancata, sul palco dell’Auditorium del MAV, dal virtuoso del pianoforte, il cubano
Pepe Rivero, da Mauro Gargano al contrabbasso e da Miki Salgarello alla batteria. La bossanova, che nasce all’incirca negli anni ‘50 in Brasile, traendo origine dal samba, in particolar modo dal samba canc