Desperate Consciusness, Kevin Follet – online il nuovo singolo e video

0
192

KEVIN FOLLET

DAL PRIMO DICEMBRE 2020

DESPERATE CONSCIUSNESS

(X-Tapes Recordings)

Il disperato flusso di coscienza

Disponibile da martedì 1 dicembre 2020, sui principali canali di distribuzione digitali, DESPERATE CONSCIUSNESS l’ultima fatica del producer veronese Kevin Follet.

Il singolo, corredato di videoclip, esce per la label X-Tapes Recordings.

Traccia e video si muovono in simbiosi, in una danza quasi ipnotica che accompagna l’ascoltatore in questo viaggio introspettivo nelle profondità del producer. Una commistione di suoni e immagini che sembrano voler in qualche modo coronare un bisogno ancestrale di introspezione.
5 minuti e 25 secondi di pura meditazione analogica.

Da oggi qualcosa cambierà.

Dice K.F. “Desperate Consciusness sottolinea l’approccio viscerale alla composizione e all’esplorazione di Kevin Follet, fuori moda come al solito, sicuramente un prodotto destinato a chi cerca qualcosa di diverso.”

Kevin Follet è un esponente veronese della musica elettronica contemporanea distintosi per ricerca, innovazione e sperimentazione. Un artista dalle molteplici identità, che gli hanno permesso di prendere parte a numerosi progetti, proponendo un ventaglio di esperienze sonore incredibilmente vasto.

Polistrumentista, dal ’92 ad oggi, ha fatto suoi i più svariati generi: elettronica, edm, idm, trip hop, sperimentale, drone, ambient, punk, jazz, crossover, post metal, sludge. Tra i progetti che lo vedono tuttora impegnato citiamo le band WOWS, Dark Inc. e Cavrones, come solista invece citiamo Viscera AV Show e Sleep Disorder AV Show, progetti che gli hanno consentito di esibirsi in tutta Italia ed anche all’estero.

Dal 2010 è socio fondatore di Drummond Records, etichetta discografica di musica elettronica che ha all’attivo numerose produzioni ed un roster di oltre 25 artisti tra nazionali ed internazionali.

Ha condiviso il palco con: Shigeto, Superpitcher, Petar Dundov, Arturo Hevia, Einmusik, Tim Paris, Brando Lupi, Ricardo Tobar, Ryan Davis, Tiger Rose, Eraldo Bernocchi, Naresh Ran, Hate & Merda, Bologna Violenta, Chrch, Mayhem, Storm{o}, Estatic Vision solo per citarne alcuni.