SAINT LIPS | Charm

0
330

Saint Lips
Charm
DCave Records
2011


Charm è il secondo album dei Saint Lips, band formatasi nel 2006 a Roma. Il loro sound è influenzato dalle basi del rock anni ’70 e si spinge sino all’alternative rock anni ’90 o viceversa. In termini più precisi non si possono non rolex day date m128238 0081 uomo 36mm rolex calibre 2836 2813 citare come riferimenti del gruppo romano artisti come Pixies, Blondie, PJ Harvey, Breeders e Smashing Pumpkins e i dodici pezzi che compongono Charm racchiudono senza dubbio tutte queste atmosfere. L’album è impreziosito dalle partecipazioni degli Afterhours (nel brano “Summer rain”) e di ospiti internazionali come Scott Bennett (Brian Wilson), Whitey Kirst (Iggy Pop) e Mike Garson (David Bowie). Charm inoltre è stato distribuito anche negli Stati Uniti cheap valentino clothing con l’etichetta No More Fake Labels e adesso è presente nelle top 10 e top 20 di molte radio college USA.


 


Si parte con la buona spinta di “Saviour” e si prosegue con la convinzione di “Summer rain” prima del singolo “Little sister”, brano quest’ultimo nel quale si può ascoltare senz’altro la migliore sintesi del pop-rock espresso dai Saint Lips. “Wake up” è una ballata intensa al punto giusto che cresce in modo onesto nel imitation rolex sky dweller mens m326238 0009 rolex calibre 9015 mingzhu engine around 15mm hands and markers ritornello, mentre “39 Stars” è un pò più riflessiva; “A Hope” ha un groove fondamentale nell’inciso, perchè spiana ottimamente la strada ai tre brani successivi “White Fly”, “Land” ed “Angel”. Da “Losin’ control” a “Fertile” sino poi all’ultimo pezzo “Yourself”, i discorsi rock, pop o pop-rock sono affrontati con piena consapevolezza dal gruppo che mantiene un sound deciso fino a fine cd.


 


Charm non contiene un unico pezzo più o meno rappresentativo dei Saint Lips anche perchè le influenze della band sono molte, ma non per questo risultano dispersive. Il tutto è spensieratamente rock e decisamente pop. Da ascoltare e riascoltare.


 


 


Musicisti:


Valentina Barletta – voce


Marco Simoncelli – chitarra


Antonio Di Girolamo – chitarra


Valerio Galassi – batteria


Fabio Falaschi – basso


 


Registrato alle Officine Meccaniche di Mauro Pagani a Milano


 


La produzione del disco, mixato allo Studio71 di Miami e masterizzato presso i californiani Capitol Studios, è di Bobby MacIntyre.


 


Brani:


01. Saviour


02. Summer Rain


03. Little Sister


04. Wake up


05. 39 Stars


06. A Hope


07. White Fly


08. Land


09. Angel


10. Losin’ Control


11. Fertile


12. Yourself


 


Link:


Myspace Saint Lips: http://www.myspace.com/saintlips


Video Ufficiale “Little Sister”: http://www.youtube.com/watch?v=l3ww1OhvfTQ