BEBO FERRA / ROSARIO BONACCORSO / FABRIZIO SFERRA | Visions

0
401

Bebo Ferra / Rosario Bonaccorso / Fabrizio Sferra
Visions
Abeat Records - distr. I.R.D.
2007

Il trio Ferra-Bonaccorso-Sferra ci propone il Cd Visions, un lavoro formato, in buona parte, da brani originali di Ferra, da qualche brano di Bonaccorso e da un pezzo firmato dall’intero trio.

I tre appartengono ad un nutrito giro di musicisti di altissimo livello – tra i migliori che gravitino attualmente nella sfera del jazz italiano – e, abitualmente, si interscambiano in diverse formazioni a seconda delle specifiche esigenze, quindi non sono nuovi a suonare l’uno con l’altro.

Molto vari i generi e gli stili interpretativi affrontati nel disco, il tutto con una disinvoltura ed una fluidita’ d’ascolto che fanno chiedere all’ascoltatore, di volta in volta, quale novita’ riservera’ il brano successivo.

Alla Ninna Nanna Per Lele, ad esempio, Ferra, in forza della maggiore portanza del suo strumento rispetto agli altri due e dalla circostanza di essere l’autore del brano, dopo aver presentato il tema, punteggiato da qualche struggente stonatura che rievoca la voce incerta della mamma, impone uno stile ombrato di country, vagamente “western” con l’adozione, per la sua chitarra, di tonalita’ ovattate e tremolo profondo, perseguendo una via, in realta’, gia’ intrapresa con successo da Fausto Mesolella nei suoi ultimi lavori, che hanno spesso richiamato alla memoria lo stile delle colonne sonore di alcuni celebri film con cui il compianto Sergio Leone ha consegnato alla storia un pezzo del cinema italiano.

Nel disco, dunque, i nostri tre perseguono diverse strade completamente diverse tra loro, spaziando dall’afro-blues con qualche tocco psichedelico di My English Brother allo swing, a tratti di scuola Cerriana, di Equivoci e dal