ALESSANDRO CAMPOBASSO | Unconditioned

0
435

ALESSANDRO CAMPOBASSO
Unconditioned
Four Records
2015

Creare un continuum musicale con la tradizione attraverso l’avanscoperta di nuove galassie sonore, ritmiche e stilistiche. Questo è l’ammirevole e ardimentoso intento di Alessandro Campobasso, batterista, compositore e autore di un nuovo progetto discografico intitolato “Unconditioned”. Fabrizio Savino (chitarra), Nicola Pannarale (pianoforte) e Michele Maggi (contrabbasso) lo affiancano in questa avvincente avventura. Il cd comprende sei brani, di cui quattro autografati dal leader, uno cofirmato con Savino e uno standard (It Never Entered My Mind) siglato dal tandem RodgersHart. In Get Out Of Here (Campobasso) aleggia un alone di mistero che tiene l’ascoltatore con il fiato sospeso. Il sermone improvvisativo del chitarrista è ipnotico, decorato da peculiari finezze armoniche di notevole interesse. Pannarale si esprime con un playing percussivo ed erudito, imperlato da inebrianti incursioni di fraseggio outside. La propulsione ritmica di Alessandro Campobasso è altamente contagiosa, incisiva ed energica. Now I Know (Maybe) (Campobasso-Savino) è una composizione particolarmente suggestiva che aumenta vertiginosamente la tensione emozionale, in cui il pianismo è etereo e fortemente evocativo. Changes (Campobasso) è un brano concepito su una sequenza di voicings fascinosa e cerebrale. Il pianista sviscera un eloquio solistico torrenziale, incardinato su svariati intrecci armonici di ottima fattura. L’incedere chitarristico è zeppo di brillanti idee melodiche e armoniche mai prosaiche. “Unconditioned” è un viaggio immersivo che coinvolge all’istante, in cui il livello della tensione emotiva è sempre alto, dalla prima alla sesta traccia.

 

Genere: Contemporary Jazz

Musicisti:

Alessandro Campobasso, drums
Fabrizio Savino, guitar
Nicola Pannarale, piano
Michele Maggi, double bass

Brani:

01. Get Out Of Here
02. Sunshower
03. Now I Know (Maybe)
04. Changes
05. See You (Next Life)
06. I Never Entered My Mind

Link:

Alessandro Campobasso
Four Edition