UbiJazz 2009 compie 10 anni, 50 eventi in 15 comuni del veneziano

0
223

Ubi Jazz compie dieci anni. L’azione coordinata degli organizzatori, Associazione Culturale Circolo 1554 e Confesercenti Venezia, in collaborazione conla Provincia di Venezia, l’Azienda di Promozione Turistica di Venezia, Venezia Opportunità e il supporto di Veritas e Veneto Jazz,conferma,per il decimo anno consecutivo, il nostro territorio area privilegiataper il jazz grazie alla realizzazione di un programma di altissimo livello. La rassegna avrà luogo tra maggio e luglio 2009, e sancisce i lraggiungimento di due ambiti traguardi: 15 comuni coinvolti e50 appuntamenti. La formula è quella consolidata in questi 9 anni: concerti in luoghi pubblici come ville, parchi e piazze, concerti nei locali, eventi sportivi ed enogastronomici.

In anteprima alcuni degli eventi principali della rassegna. Si parte il 31 maggio con la Slowbike di Ubi Jazz: una biciclettata nella Terra dei Tiepolo alla scoperta dei percorsi ciclo-pedonali del progetto “Mete nella Terra dei Tiepolo”, inframmezzata da musica ed assaggi, che si chiuderà presso il parco Veritas di Scorzècon la performance dei Quintorigo dedicata a Charles Mingus. Segue a Salzano il4 giugno, presso la suggestiva Filanda Romanin Jacur, il prestigioso trio che vede assieme alcuni tra i più apprezzati musicisti del panorama jazzistico internazionale: Fabio Zeppetella(chitarra), Emmanuel Bex (organo) e Roberto Gatto (batteria). Il 5 giugnoa Caselledi Santa Maria di Sala si potrà danzare grazie alla travolgente miscela di folk e jazz degli inglesi Sheelanagig. Il 6 giugno al Teatro Dario Fo di Camponogara si celebreranno i 90 anni di attività della ditta Brusegan Pianoforti a ritmo di bossanova, grazie alla cantante brasiliana Ligia Franca. A Dolo, presso la Villa Fattoretto, il 18 giugno si esibirà il pianista Remo Anzovino, per uno spettacolo che vede l’incontro tra la musica e il cinema muto degli anni ’30 e ’40. Il 24 giugno,nello splendido parco del Golf Club Ca’ della Nave di Martellago, saranno in scena le eleganti atmosfere del pianista Cesare Picco, accompagnato dal sound-designer giapponese Taketo Gohara. Il 26 ed il 27 di giugno sarà protagonista la capitale dello spritz, ovvero la piazza di Mirano con i The Good Fellas e la Magicaboola Brass Band. L’inizio di luglio sarà dedicato gli amanti delle percussioni: il 1 luglio i maestri Giovanni Hidalgo e Horacio “El Negro” Hernandez presenteranno a Noale il progetto “Traveling through time”, mentre il 2 3 e 4 luglio sarà protagonista Piazza XX Settembre a Noale e andranno in scena, rispettivamente, la Drummeria, composta dai batteristi Walter Calloni, Maxx Furian, Christian Meyer e Paolo Pellegatti, Tullio De Piscopo, che presenterà un tributo a Max Roach e il Circo Abusivo. Il 9 luglio segna il ritorno ad Ubi Jazz di Hamid Drake, che suonerà in duo con il vibrafonista Pasquale Mirra al Barone Rosso di Spinea. Il 10 luglio Ubi Jazz si sposta nel parco acquatico di Noale Aquaestate, dove suoneranno i veneziani Ska-J. Il 15 luglio l’atteso ritorno ad Ubi Jazz di un altro grande protagonista internazionale della musica, il pianista Brian Auger con il suo progetto The New Oblivion Express. Ancora all’Aquaestate di Noale il 17 luglio andrà inscena l’eclettico musicista spagnolo Tonino Carotone, reso celeberrimo qualche anno fa dal singolo “Me cago en el amor”. Anche quest’anno sarà la Rocca dei Tempesta di Noale ad ospitare l’evento clou di Ubi Jazz: il 24 luglio,grazie anche alla collaborazione con Veneto Jazz, torna Stefano Bollani,ormai un veterano della rassegna, che presenterà il progetto BollaniCarioca in cui il virtuoso pianista intraprende un viaggio alla scoperta del mondo del samba e del choro, le vere, autentiche colonne sonore di Rio de Janeiro. Perfinire il 30 luglio sarà la giovanissima cantante e contrabbassista Esperanza Spalding a incantare il pubblico di Ubi Jazz, per un concerto organizzato in collaborazione con Veneto Jazz nell’ambito del Venezia Jazz Festival.



Ideazione e Organizzazione
ASSOCIAZIONE CULTURALE CIRCOLO 1554
Viale Treviso, 13
30035 – Mirano (Ve)
Tel e Fax 041.5828098
E-mail:info@circolo1554.com

Ente Promotore
CONFESERCENTI VENEZIA
Via Antonio Da Mestre,36
30175 – Mestre (Ve)
Tel 041.959197
E-mail: confesercenti.venezia@confve.it