TRIO DI SALERNO: la prima volta al Pomigliano Jazz

0
183

Piu’ volte e’ stato affermato – e da piu’ parti – come l’area geografica salernitana sia una delle piu’ fertili nella produzione di musica e musicisti in generale, e di jazz in particolare.


E proprio ispirato a questa “New Orleans nostrana” e’ il Trio di Salerno. Che non si chiama cosi’ per caso: tre artisti poliedrici e raffinati, duttili ma dotati di forte personalita’, un pianista, Guglielmo Guglielmi, un saxtenorista, Sandro Deidda, ed un contrabbassista, Aldo Vigorito, accomunati dalle origini nell’area salernitana.