TangoScugnizzo ricorda CARLOS GARDEL al Festival Dei Due Mondi

0
247

diegomorenoproject


comunicato stampa


Nell’ambito dei festeggiamenti del Bicentenario della Repubblica Argentina, il prossimo 24 giugno 2010, si commemora in tutto il mondo il 75  anniversario della scomparsa del cantante Carlos Gardel (icona del tango argentino) la cui voce e’ stata dichiarata Patrimonio dell’Umanita’ dall’UNESCO.

Per l’occasione, l’artista argentino
DiegoMoreno, dedichera’ il suo spettacolo TangoScugnizzo, che sara’ presentato il prossimo 28 giugno alle 21:30, nella cornice magica e suggestiva del Teatro Romano della citta’ di Spoleto; lo spettacolo e’ stato inserito nel prestigioso programma del Festival dei Due Mondi, arrivato alla sua cinquantatreesima edizione, e beneficera’ del Patrocinio dell’Ambasciata Argentina in Italia. In quella occasione Moreno annuncera’ inoltre che a marzo del 2011, grazie alla casa editrice Stampa Alternativa il suo libro Don Carlos Gardel (unica biografia in italiano del Morocho del Abasto) sara’ ristampato in Italia.

DiegoMoreno con grande orgoglio aderisce cosi’ alle innumerevoli iniziative che si terranno sopratutto in Argentina (ma anche nel resto del mondo) per ricordare Gardel, Maestro ed inventore del TangoCancio’n che a distanza di 75 anni dalla sua scomparsa continua ad essere uno dei migliori protagonisti della cultura argentina. Inoltre, lo stesso giovedi’ 24 giugno, Diego sara’ in video conferenza con Mar del Plata (Buenos Aires) dove, grazie alla Sociedad Admiradores de Carlos Gardel, si terra’ uno degli atti commemorativi in ricordo del Zorzal Criollo.

Il ringraziamento per questa interessante iniziativa va a
He’ctor Lemmi, presidente della suddetta associazione gardeliana.



DiegoMoreno ed il suo TangoScugnizzo al Festival dei Due Mondi di Spoleto per una nobile causa

Spettacolo di solidarieta’ per sostenere la ricerca sul cancro
della Human Health Foundation Onlus



Sara’ Diego Moreno ad animare l’
evento di raccolta fondi Human Health Foundation Onlus, partner etico della 53 edizione del Festival dei Due Mondi.
L’
artista italo-argentino, che vive in Italia dal 1991, e’ uno degli interpreti piu’ originali di questa arte sensuale che regala autentici brividi di emozione al pubblico. Testi e musiche che parlano direttamente al cuore e classici della canzone napoletana interpretati in spagnolo: ecco alcuni degli ingredienti fondamentali di TangoScugnizzo.

Imperdibile l’
intensa interpretazione dell’avventurosa opera esistenziale ed artistica di Don Carlos Gardel, mostro sacro del Tango la cui voce e’ stata dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanita’ dall’Unesco. Tra gli indimenticabili “tangos” di Gardel: Mi Buenos Aires querido, Volver, Mi noche triste, Por una cabeza, che ha accompagnato le piu’ belle scene di film come Tutti gli uomini del re, True Lies, Schindler’s List, Profumo di donna e Frida.

Sul palco con DiegoMoreno i musicisti Giorgio Savarese al piano, Corrado Calignano al basso, Davide Ferrante alla batteria e Javier Salnisky al bandoneo’n, mentre i maestri di tango argentino Paola e Fernando Cabrera e Giusy e Gustavo, saranno gli autori delle coreografie dello spettacolo.


La serata sara’ presentata dalla splendida attrice Anna Safroncik e vedra’ anche la partecipazione di Esmeralda Sahoni Camarena.

Un grande spettacolo per sostenere concretamente il programma di ricerca scientifica HHF Onlus che, con i proventi degli ingressi, andra’ a finanziare l’Istituto di Bioscienze della Salute Umana di Terni recentemente inaugurato.
L’
evento ha avuto il patrocinio dell’Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d’Europa e dell’Ambasciata Argentina in Italia ed e’ sponsorizzato da Califin e dal quotidiano La Notte.





con preghiera di pubblicazione e/o diffusione


Info:


www.diegomoreno.net
www.tslmanagement.com
www.noteinedite.it
www.myspace.com/diegomoreno69
www.tangoscugnizzo.com