FRANCESCO BEARZATTI TINISSIMA QUARTET | Suite for Tina Modotti

0
475

Francesco Bearzatti Tinissima Quartet
Suite for Tina Modotti
Parco della Musica
2008

La figura di Tina Modotti e’ al centro delle attenzioni artistiche di Francesco Bearzatti, che dedica alla fotografa un’intera suite. Tina Modotti, partita dal Friuli, scopre in America l’arte della fotografia con finalita’ sociali. Antifascista, militante del movimento comunista internazionale, esule politica, la Modotti riprende i momenti salienti della rivoluzione messicana degli anni Venti. La sua vita, ancora poco conosciuta in Europa, meriterebbe un romanzo per l’intensita’ e la passionalita’ con cui e’ stata vissuta. A colmare in parte questa mancanza ci pensa Bearzatti, colpito dalla “personalita’ umana, artistica e politica” del personaggio e dalla sua “dedizione verso i deboli del mondo”.
Il “servizio” offerto da Francesco Bearzatti alla memoria di Tina Modotti e’ di prim’ordine. La suite prende avvio dalla struggente partenza dal Friuli (“Mandi Friul”) a cui fa da contraltare il “sincopato” arrivo in America (“America!”). E poi a seguire il “sudamericano” “Mexico” e il piu’ orientaleggiante “Russia”. Tutti inframmezzati da episodi cruciali per la sua vita e la sua missione sociale (“Why?” e “Mission”).
Insomma un progetto ben costruito e ancor meglio suonato da Bearzatti, ex-promessa (mantenuta) della musica italiana, oggi uno dei piu’ apprezzati musicisti europei, insieme a tre musicisti dalla mentalita’ aperta almeno quanto la sua. L’intesa “antica” tra Zeno De Rossi e Danilo Gallo genera un interplay perfetto quando si unisce al genio di Falzone e Bearzatti, dando vita ad una musica che non e’ ancora propriamente avanguardia, e’ energica e sentita come quella di chi ha abbracciato con fervore la causa.



Musicisti:
Francesco Bearzatti, sax e clarinetto
Giovanni Falzone, tromba
Danilo Gallo, contrabbasso e basso acustico
Zeno De Rossi, batteria e percussioni



Brani:

































01. Mandi Friul – 05:58



02. America! – 05:40



03. Why? – 06:34



04. Mexico – 06:19



05. Mission – 04:44



06. Russia – 05:26



07. Guerra Civil – 08:19



08. Back to Mexico – 00:56



09.Hermana No Duermes – 06:41



Tutti i brani sono composti ed arrangiati da Francesco Bearzatti e registrati dal vivo



Link:
Francesco Bearzatti:
www.francescobearzatti.com