Scompare a 80 anni Bruno De Filippi, uno dei padri del Jazz italiano

0
229

E’ scomparso nella sua Milano, il 16 gennaio 2010, all’e’ta’ di 80 anni, Bruno De Filippi, chitarrista prima che armonicista e compositore, attivissimo e stimatissimo nel mondo del jazz italiano ed internazionale. Ha esplorato in diverse occasioni con curiosita’ e creativita’ il campo della musica leggera e rock, ed ha avuto interessi in ogni ambito musicale. Le sue esperienze in ogni contesto si sono tramutate subito in successi, uno su tutti la sua notissima Tintarella Di Luna che divenne negli anni sessanta un grande successo di Mina.
Tra le sua collaborazioni e partecipazioni in ambito jazz quelle con Enrico Intra, Franco Cerri, Romano Mussolini e, in ambito internazionale, con Luis Amstrong, Jerry Mulligan, Astor Piazzolla, Les Paul, e tanti altri.