ROTEM SIVAN TRIO | A New Dance

0
552

ROTEM SIVAN TRIO
A New Dance
Fresh Sound Records
2015

Uno sfolgorante connubio egregiamente bilanciato tra abilità tecnica e rigoglioso pathos comunicativo, imperlato da echi timbrici e colori che evocano gli incantevoli paesaggi israeliani. “A New Dance” è la nuova opera intellettuale targata Rotem Sivan Trio, notevole formazione costituita da Rotem Sivan (chitarra), Haggai Cohen-Milo (contrabbasso) e Colin Stranahan (batteria) che, per l’occasione, si completa con la presenza di due special guests Daniel Wright (voce in Almond Tree) e Oded Tzur (sax tenore in I Fall in Love Too Easily). La tracklist del cd comprende dieci brani, di cui sette sono frutto dell’ispirazione compositiva del leader, mentre Angel Eyes (Matt Dennis ed Earl Brent), In Walked Bud (Thelonious Monk) e I Fall in Love Too Easily (Jule Styne e Sammy Cahn) sono tre standard appartenenti alla tradizione jazzistica. In A New Dance, prima traccia del disco, la tumultuosa e stimolante pulsazione ritmica condotta dal tandem Haggai Cohen-Milo-Stranahan sobilla saggiamente Sivan, che tesse un’elocuzione cadenzata e ammiccante ornata da un inebriante suono ovattato. Yam è una composizione particolarmente struggente, in cui si staglia manifestamente l’anima mediterranea di Rotem Sivan. Qui, il playing di Haggai Cohen-Milo è altamente vibrante, sostenuto da una considerevole padronanza strumentale. I Wish You Were Here è una carezzevole ballad in cui sgorga la classe cristallina del leader, che cesella il fraseggio scandendo e scolpendo ogni singola nota con toccante sensibilità espressiva. “A New Dance” è un album che acquieta la mente, denso di sensazioni positive.

Genere: Contemporary Jazz

Musicisti:

Rotem Sivan, guitar
Haggai Cohen-Milo, double bass
Colin Stranahan, drums

Special Guests:
Daniel Wright, voice
Oded Tzur, tenor sax

Brani:

01. A New Dance
02. Sun & Stars
03. Angel Eyes
04. One For Aba
05. Yam
06. I Wish You Were Here
07. In Walked Bud
08. Almond Tree
09. Fingerprints
10. I Fall In Love Too Easily

Link:

Rotem Sivan

Fresh Sound Records