Al Dejavu’ di Pozzuoli Rock dei Moonflowers incontra la fotografia di Massimo Cuomo

0
349

Sabato 24 ottobre riparte il Rock Art, progetto promosso dall’associazione Moonflowers per l’arte al Dejavù di Pozzuoli. La musica live dei Moonflowers si mescolerà alla pittura e alla fotografia, con incursioni nell’artigianato. Il progetto nasce alla fine del 2010 per scuotere gli animi delle persone e dare una spinta alla società ormai dormiente soprattutto nell’ambito artistico. L’intento è quello di portare l’arte anche in posti diversi dai soliti ,quindi pub, discoteche e locali si trasformano all’occorrenza in veri e propri musei o salotti culturali. Durante le serate sono ospitate anche associazioni di volontariato che fanno attività di foundraising. Il 24 ottobre ci sarà l’OIPA e adotta un mattone con Formazione Solidale Onlus. A fare da scenografia al concerto dei Moonflowers ci sarà l’esposizione fotografica di Massimo Cuomo che racconta così il suo mondo: “ Con la fotografia si può trasmettere il proprio mondo interiore e fermare l’essenza di un attimo; per me è magia, espressione, vita,la strada per comunicare emozioni e sentimenti.Un’ immagine può influenzare il mondo intorno a noi con la sua energia e le sue vibrazioni benefiche.In qualsiasi momento possiamo fermare il tempo e generare paesaggi vibrazionali che arrivano direttamente al cuore”, ci saranno inoltre le fotografie di Luana Pacià e i dipinti di Nadia Luongo e Carmine Acacio e la vj Simona Palazzo.
Dejavu’ Via dei Campi Flegrei, 1 Pozzuoli