BIG BLOOD | Old Time Primitives

0
259

Big Blood
Old Time Primitives
Dontrustheruin Records
2012

Band come i Big Blood sono assolutamente da conoscere, scoprire e apprezzare. Domiciliati al confine tra il Maine degli Stati Uniti e le regioni piu’ remote e insolite della musica popolare americana, convinti sostenitori di un approccio underground che segue alla lettera il “do it yourself” domestico, Caleb Mulkerin e Colleen Kinsella non sono solo una coppia unita nella vita e nell’arte, ma anche gli ex-membri dei Fire On Fire e dei (disciolti?) Cerberus Shoals di Portland.


 



Attivi dal 2009, i Big Blood hanno prodotto, confezionato e pubblicato una sfilza di dischi su Cd-R sotto il marchio della propria etichetta Dontrustheruin, a sua volta distribuita in rete da piu’ note netlabel quali Time-Lag, Volcanic Tongue e North East Indie Records. Anche se fissazioni pre-war e old-time folk costituiscono il midollo spinale di questo particolarissimo progetto, la sua ricetta musicale in chiave “lo-fi” si allarga spesso a dismisura abbracciando ogni sorta di influenza e tendenza (nel repertorio figurano anche cover di Can, Cult e Fugs), sia essa di natura acustica o rumoristicamente elettrica. Il valore aggiunto e’ insito nella duttilissima voce di Kinsella, un canto femminile trasfigurato e tridimensionale, capace di esprimere con timbri sacerdotali alla Siouxie, spettralismi alla Pj Harvey e sopranismi alla Diamanda Galas una vasta gamma di emozioni e situazioni, altalenanti tra dramma e mistero, sogno e ammonizione.


 



Se gia’ i precedenti Dead Songs (Time-Lag, 2010) e Big Blood And The Wicked Hex (Phase! Records, 2011) avevano raccolto un buon livello di attenzione e consensi, con il nuovo Old Time Primitives il duo (che fintamente si sdopppia con altri nomi d’arte in quartetto ma che per questa prova si avvale realmente della collaborazione del batterista Shon Mahoney) raggiunge risultati ancor piu’ singolari e spettacolari, a riprova di una vena creativa e di una maturazione davvero incontenibili. A tratti gracchianti e polverose come tratte da un vecchio vinile a 78 giri, le undici tracce dell’album sembrano generate per un processo di impollinazione riciproca e nonostante sia forte il loro legame a una comune matrice sonora ed estetica, riescono miracolosamente a virare in ogni sorta di direzione inaspettata: goticismi e decadentismi folk, ritmi tribali e rituali, virulenze chitarristiche e rumoristiche d’impronta indie rock, sogni (o incubi) lisergici a occhi aperti, funeree cantilene pop, ubriacanti clangori e cori d’assieme che sembrano abbattere porte e pareti.


 



Immaginate fusi in unico disco Sun City Girls, Guided By Voices, Sebadoh, Woods e Handsome Family e avrete l’idea di cosa vi aspetta tra le pieghe di titoli quali Old Time Primitive (motivo psichedelico e desertico a dir poco geniale, che non vi stancherete di ascoltare e fischiettare), Mark The Spot Spot (orgiastica nenia a nastri riavvolti), Leaviathan Song Pt. I (autentico buco nero nel sovrannaturale), Sirens Knell (deviante raga in duetto che evoca fantasmi e odori di spezie orientali) Away Pt. I (stregonerie vocali sul ritmo ossessivo e distorto di un garage-blues tribale ), Out Of Turn (lento e avvolgente mantra folk-pop disegnato sull’orlo di un’allucinazione) e Awake Too Long (circuitale esperimento a cavallo tra rigatterie electro-noise e cavernicole linee minimal pop). Questo album come quasi tutto il materiale finora registrato e prodotto dai Big Blood lo potete scaricare gratuitamente dal sito Free Music Archive (l’indirizzo esatto lo trovate sotto, nella sezione dei links) per cui spargete la buona novella e fatevi subito discepoli di questa grandissima band.


 




Voto: 8/10


Genere: Weird Folk-Rock / Alternative Pop-Rock


 


 




Musicisti:


Caleb Mulkerin – bass, piano, percussion, sampler, vocals


Colleen Kinsella – vocals, guitar, harmonium


Shon Mahoney – drums


 


 


 




Brani:


01. Away Pt. II


02. Old Time Primitives


03. Out Of Turn


04. Mark The Spot Spot


05. Leviathan Song Pt. I


06. Sirens Knell


07. Sounder


08. Away Pt. I


09. This Is How You Record Pt. II


10. Awake Too Long


11. Shadows For The Land


 


 


 




Links:


Big Blood Discography [Free Download]: http://freemusicarchive.org/music/Big_Blood/


Big Blood: http://dontrusttheruin.blogspot.it/