MAX LEONELLI AL N’IMPORTE QUOI LIBRERIA-CAFFÈ di Roma

0
253

Comunicato Stampa


MAX LEONELLI AL


N’IMPORTE QUOI LIBRERIA-CAFFÈ


Via Beatrice Cenci 10 (Portico d’Ottavia) – Roma


Giovedi’ 20 gennaio 2011, ore 21.30


– prima consumazione obbligatoria € 5,00 –


La buona musica live del N’Importe Quoi Libreria-Caffe’ sapientemente selezionata dal giornalista de Il Tempo Stefano Mannucci alla scoperta della musica piu’ interessante del panorama nazionale giovedi’ 20 gennaio (alle ore 21.30), vedra’ protagonista Max Leonelli, chitarrista, cantante, vocal coach, autore, arrangiatore, speaker radiofonico, art director.


Dal 2006 ad oggi, Max suona, canta e collabora con i migliori musicisti dell’hinterland romano, con vari progetti, mantenendo anche le attivita’ “parallele”, una su tutte quella radiofonica. Oggi e’ il fondatore di CERTEPICCOLEVOCI, band-tributo a Fiorella Mannoia che ha ottenuto lo “scettro” dell’ufficialita’ dalla Mannoia stessa nell’estate del 2010. Max e’ anche il frontman degli OCEAN BOULEVARD, tribute band di Eric Clapton.


Suoneranno con Max Leonelli Jacopo Carlini (pianoforte) e Matteo Carlini (contrabbasso) e si affacceranno alla zona palco due ospiti a sorpresa.


Sara’ un bel “melting pot” musicale, si spaziera’, infatti, dai miti del rock ai cantautori italiani passando attraverso i meandri del pop raffinato…

Gia’ negli anni ’80, giovanissimo, inizia a lavorare nelle radio private della provincia di Roma, spinto dal grandissimo amore per la musica e dalla grandissima volonta’ di farne una ragione di vita. Nei primi anni ’90 si affaccia tra i musicisti professionisti andando a sostituire per due uniche date prima il chitarrista di Maurizio Vandelli e poi quello di Rocky Roberts, affacciandosi nel frattempo nel circuito dei musicisti romani mettendo su la sua vera prima rock band di rilievo, i SIRIUS, “power trio” che in cinque anni di attivita’ riporra’ nel carniere un album di inediti autoprodotto e centinaia di concerti in locali e piazze. Questa band desta l’attenzione di Ivan Graziani, che dopo aver ascoltato l’album invita Max e soci a casa sua a Novafeltria, dando vita ad una splendida amicizia. Il MAX LEONELLI GROUP nasce nel ’97 e vira verso sonorita’ piu’ blues, e saranno infatti proprio le rassegne blues ad ospitare buona parte dei concerti di questa band, che nel ’99 suona con Roberto Ciotti e nel 2003 con Tony Coleman e conclude la propria attivita’ nel 2004. Max suona con Ciotti in alcune date del tour acustico del bluesman romano, che nel 2004 lo invita a partecipare all’Unplugged Blues Festival di Roma. Nello stesso anno, il produttore Pierluigi Germini lo chiama a far parte della band “progressive” BANCA DELLA MUSICA ITALIANA, con la quale Max rimane per un anno e mezzo.



Prossimi appuntamenti


Venerdi’ 28/01/2011 ‘u PAPADIA Acustico Trio


Verra’ presentato il disco d’esordio “La Perono’spera” (Altipiani Records), un progetto originale cantato in dialetto salentino, che lo vede autore e interprete di ogni brano. Al N’Importe Quoi Libreria Caffe’ sara’ accompagnato da Piergiorgio Faraglia (chitarre acustiche), Armando Guit Serafini (chitarre acustiche e percussioni). Alla voce ‘u Papadia: unico possibile interprete di se stesso.


‘u PAPADIA e’ fra i piu’ poliedrici e quotati percussionisti e folk-singers italiani. Al secolo Umberto Papadia, salentino di esportazione “d.o.c.”, vanta collaborazioni artistiche (dal vivo e in studio) con molti esponenti della musica Folk italiana.


Tra i nomi piu’ conosciuti: Teresa De Sio (in tourne’ dal 2004), Ambrogio Sparagna, Nando Citarella, Lucilla Galeazzi.


‘u PAPADIA e’ interprete e co-autore con Mike Mainieri (fondatore degli Steps Ahead) del progetto musicale “Orchestra Leucasia” (pubblicato nel 2005 – NYC Records di New York) e fondatore del gruppo electro-world “Ammaraciccappa” (CNI\Music 2007).



Per informazioni e prenotazioni:

N’Importe Quoi Libreria Caffe’
Via Beatrice Cenci, 10 – Portico d’Ottavia – Roma


e-mail: librerianpq@gmail.com



Ufficio stampa:
Top1 Communication – Comunicazione, Promozione, Organizzazione Eventi e R.P.


e-mail: segreteria@top1communication.eu
web:
www.top1communication.eu