JULA IN CONCERT da gennaio la ristampa su CD e in Digitale

0
283

JULA DE PALMA
LA SIGNORA DEL JAZZ ITALIANO



DOPO 40 ANNI DALL’USCITA IN VINILE ESCE A GENNAIO 2011 LA PRIMA ED UNICA RISTAMPA ORIGINALE SU CD DI UN DISCO CHE HA FATTO EPOCA.
UN’AUTENTICA RARITA’!


“JULA IN CONCERT”


Jula de Palma live al Teatro Sistina di Roma
con l’orchestra di Gianni Ferrio


disco APMCD155 su etichetta
DELTAtrade
Distribuzione – Milano


Per saperne di piu’ vai al sito web:


www.heristal.eu


dove potrai ascoltare le tracce in anteprima o leggi il comunicato allegato.


Comunicato Stampa


Esce a gennaio 2011 la prima ed unica ristampa su CD di un disco che oltre a rappresentare un evento musicale di raro ed elevato valore qualitativo e’ divenuto nel tempo una autentica rarita’ per i collezionisti e per gli amanti della grande musica italiana e piu’ in particolare di quella jazz.

Il disco si intitola “JULA IN CONCERT – Jula de Palma live al Teatro Sistina di Roma”.
E’ la registrazione dal vivo di quello che fu lo spettacolo con il quale Jula de Palma si congedo’ dal suo pubblico per ritirarsi dalle scene e dedicarsi alla famiglia e alla sua vita privata (oggi vive felicemente in Canada con la figlia ed il marito Carlo Lanzi).
Lo spettacolo si tenne appunto al Teatro Sistina di Roma il 2 marzo del 1970 e circa un mese dopo la RCA Italiana pubblico’ e distribui’ l’album, naturalmente in vinile.
Del medesimo evento, dato il positivo clamore che suscito’, si fece, sempre in quelle settimane, una apposita registrazione televisiva (da parte della RAI), proprio all’interno dello studio A della RCA Italiana di Via Tiburtina a Roma, sempre con la stessa orchestra diretta da Gianni Ferrio, proprio a voler ricalcare e a voler testimoniare l’importanza della precedente serata effettuata al Sistina.
Dopo di che Jula de Palma si ritiro’ definitivamente. Solo qualche anno fa e’ eccezionalmente apparsa alla televisione italiana dove si e’ esibita in una puntata del programma di Paolo Limiti.

Avere oggi la possibilita’ di ri-ascoltare la voce di Jula de Palma dal vivo con gli arrangiamenti e la direzione d’orchestra di un grandissimo maestro quale e’ Gianni Ferrio e’ come rientrare in un antro musicale paradisiaco.
Non a caso e con merito, Jula de Palma e’ definita ancora oggi la “Signora del jazz italiano” e ne ha indiscutibilmente pieno titolo. Canta in quattro lingue e sempre con doti vocali che oggi sono inimmaginabili, con pulizia, misura, potenza, precisione, intensita’, estensione, interpretazione… una voce di caratura internazionale che se avesse voluto dilatare i tempi della sua presenza sulla scena musicale avrebbe finito con l’essere certamente di maggior riferimento e di grande aiuto anche per le nuove generazioni.

“JULA IN CONCERT” non e’ un disco casuale.
Non lo e’ per la musica italiana e non lo e’ per la musica jazz.
Per l’occasione, nei crediti del disco, sono stati “ricostruiti” i facenti parte dell’orchestra, tutti grandissimi strumentisti e solisti che oggi, con la stessa qualita’, sarebbe impossibile, in Italia, mettere insieme. Si e’ in parte ripresa anche l’immagine di copertina del disco di vinile del 1970 a testimonianza della creativita’ di un grande delle copertine dei dischi di quegli anni, Francesco Logoluso. Rispetto poi al numero di tracce presenti nel disco di vinile dell’epoca Vi sono, in pratica, due inedite tracce in piu’.

Il trasferimento dai nastri originali, la digitalizzazione e il mastering per la versione nuova in compact-disc e’ stata appositamente effettuata negli studi “Number 9 Audio Group” di Toronto.


“JULA IN CONCERT – Jula de Palma live al Teatro Sistina di Roma”
CD su etichetta “PesieMisure” (APMCD155)
Distribuzione Deltatrade – Milano (barcode 8032909411559)
In download su “i-Tunes” e in altri 75 store on-line nel mondo.


Roma, dicembre 2010.
Heristal Entertainment Srl