LUCA BURGALASSI: è uscito “BACK TO THE ROOTS”, Il nuovo concept album del musicista e cantautore livornese

0
292

Esce oggi su tutte le piattaforme digitali, e sarà presto disponibile anche in vinile, “BACK TO THE ROOTS” (UDB Carousel Records), il nuovo disco del cantautore, chitarrista e polistrumentista livornese Luca Burgalassi.

Anticipato dal singolo “Finding Love Again”, pubblicato lo scorso 22 maggio, “BACK TO THE ROOTS” è il quinto lavoro solista del musicista ed è stato da lui stesso composto, arrangiato e registrato tra gli Stati Uniti e la Toscana.

Il ritorno alle origini, alla terra natale, è il tema attorno al quale si sviluppano le dieci tracce di questo nuovo concept album, concepito dall’artista dopo alcuni anni di permanenza in Virginia (USA) e il successivo rientro in patria nel 2020.

«“BACK TO THE ROOTS” è il disco del ritorno; ritorno alle radici, ritorno alle origini, con il nuovo bagaglio delle esperienze musicali e personali accumulate negli ultimi anni  Spiega Luca Burgalassi  Ritorno in Italia, in Toscana, alle famiglia, alla terra dell’infanzia, ai vecchi amici, alla ricerca dell’io originale».

Luca Burgalassi, ph. Gaia Gregori

Un “bagaglio” variegato di sonorità, stili, generi musicali e memorie di vita sospese tra le due sponde dell’oceano è il contenuto di “Back To The Roots”; un disco introspettivo ed emotivamente denso, in cui confluiscono le ispirazioni del blues, del rock, del country e del folk.

In un susseguirsi di atmosfere fluttuanti, che spaziano dall’angoscia della solitudine alla serenità ritrovata, ci si imbatte, nell’album, in brani cupi come Black Tide”la descrizione di un incubo in cui il luogo in cui ti trovi si rivela improvvisamente ostile e straniero e non ricordi dove sia la tua casa; The River”che racconta il desiderio di fuga e la volontà di cancellare il passato; The Blues Still Call Your Name”in cui emerge il dolore del distacco e della partenza. Prevalgono, all’opposto, la positività, la spinta verso la “luce” e la fiducia nel futuro nella title track Back to The Roots” e in brani come “New Dawn”“Always On” e “Beautiful Life”Il disco contiene inoltre intense ballad acustiche come Finding Love Again” “Staring At The Moon”che vede il cantautore duettare con il conterraneo Matteo Becucci.

L’intero album, fatta eccezione per The Blues And Me”, guidata dal pianoforte di Francesco Menici, si basa sugli intrecci delle chitarre acustiche suonate da Luca Burgalassi. Queste, sostenute dalla sezione ritmica costituita da Filippo Todaro alla batteria e Giacomo Bertaccini al basso, fanno da substrato e struttura portante delle canzoni, sulle quali si inseriscono i vari strumenti solisti (con la partecipazione di alcuni ospiti) come le chitarre elettriche (Franco Ceccanti e Jason Cale), il violino (Francesco Carmignani), l’armonica (Rob Oliver e Bobby BlackHat), la lap steel, il dobro, il mandolino e il banjo.

Luca Burgalassi, ph. Gaia Gregori

 

Tracklist

1.Back To The Roots (4:38)

2.Beautiful Life (3:54)

3.Finding Love Again (3:41)

4.Black Tide (4:22)

5.Always On (4:09)

6.The Blues And Me (5:10)

7.New Dawn (3:56)

8.Staring At The Moon (3:24)

9.My Blues Still Call Your Name (3:47)

10.The River (3:26)

BIO

Luca Burgalassi è un chitarrista, polistrumentista e cantautore nato a Livorno. Inizia a studiare musica a sei anni e a dodici anni compone le prime canzoni e si esibisce dal vivo.

Si diploma con lode all’Accademia Lizard di Fiesole con Giovanni Unterberger e si perfeziona studiando jazz e improvvisazione con Franco D’AndreaFranco MoroneArmando CorsiSteve TrovatoMike Stern e Franco Mussida.

Appassionato di strumenti tradizionali, studia le tecniche degli strumenti folk e country blues, come la lap steel guitar, il banjo, il dobro, il mandolino e l’armonica. Ha fatto parte di svariati progetti musicali, registrando numerosi album ed esibendosi dal vivo in teatri e festival in Italia e nel resto d’Europa.

Finalista al BluesIn 2016, si esibisce al Pistoia Blues 2017 in apertura a Little Steven. Come solista ha pubblicato quattro album: Shadows and Fragments (2015), Windward” (2016), On The Other Side Of The Water (2019) e Come To My World (2020).

Nel 2016 si trasferisce in Virginia USA, dove registra due album; suona e collabora con musicisti locali; partecipa a numerosi festival musicali, show radiofonici e televisivi.

Alla fine del 2020, in seguito alla pandemia di Covid-19, si trasferisce nuovamente in Italia e a maggio 2023 pubblica il singolo “Finding Love Again”, che anticipa il nuovo album di inediti “Back To The Roots”.

Sito web www.lucaburgalassi.com

Facebook https://www.facebook.com/burgalassimusic

Instagram https://www.instagram.com/lucaburgalassi.music/

YouTube https://www.youtube.com/channel/UCAgjzHHax9aqhMMwf4p3OpQ