L’ORDINATO DISORDINE DI ANTONELLO GENTILE e IL CONCERTO DI DOMENICO BASILE

0
305

Comunicato Stampa


Capri Jazz Bar
Via Pastore 42
Battipaglia (Sa)
0828 – 300124
www.barcapri.it


 


Bar – Stuzzicheria – Paninoteca – Bruschetteria – Birreria – Musica dal vivo ogni Mercoledi’ e Venerdi’

L’ORDINATO DISORDINE DI ANTONELLO GENTILE INTRODUCE IL CONCERTO DI DOMENICO BASILE



L’ordinato disordine e’ il titolo del vernissage a cura dell’artista Antonello Gentile, che introduce al prossimo appuntamento (venerdi’ 23; ore 21) con Capri Jazz e Art: il ciclo che congiunge le mostre d’arte con la rassegna jazz. “L’arte e’ il labirinto ordinato e sconfinato dove si possono manifestare le emozioni: io cerco di trasmettere la sensazione del mio disegnare, la ricerca dell’appagamento profondo, nel gusto e nella tragedia del gesto”: cosi’ spiega l’artista, che sara’ presente all’apertura del vernissage per incontrare il pubblico in sala. Un’elaborazione tra realta’ e fantasia, che segue una coerenza concettuale, si esprime in immagini che si traducono in disegni realizzati a matita  e con pastelli a colori. Necessita’ e liberta’, conoscenza ed evasione, all’insegna dell’istinto e dell’impulso artistico: questo e’ quanto emerge dall’universo fantastico del m  Gentile, una dimensione personalissima in cui la fantasia sembra inseguire se’ stessa, intorno a figure indagate piu’ che descritte, tradendo una propensione al surrealismo, e l’amore per la psicoanalisi. Non c’e’ chiarezza, non c’e’ ordine: il messaggio e’ la confusione, sulla scia di Bosch, Escher, Pollock.  Seguira’ il concerto di Domenico Basile, ospite della rassegna jazz del Capri. Da circa un ventennio alle prese con il linguaggio jazzistico, il chitarrista rappresenta, ad oggi, uno dei piu’ validi riferimenti delle scena del bebop in Italia. Classe ’66, originario di Cancellara (PZ), Basile inizia a formare il proprio linguaggio musicale all’inizio degli anni ’90 a Bologna, prima conseguendo la laurea al DAMS, e poi approfondendo gli studi jazzistici frequentando i corsi di Tommaso Lama nelle aule della scuola comunale di Faenza. Inizia a suonare nelle prime formazioni emiliane, ma e’ dopo il suo rientro a Salerno che intraprende il suo percorso di ricerca del linguaggio bebop, suonando nei club al fianco di formazioni eccellenti. Risale al 2009 l’uscita di un progetto personale che racchiude brani editi e inediti del repertorio jazzistico. Attualmente e’ leader di varie formazioni con cui propone standard della tradizione bebop, reinterpretati su un livello di marcata apertura ad una spiccata modernita’.


L’ingresso ai concerti (Lunedi’, Mercoledi’ e Venerdi’ – ore 22:00) ed alle mostre (Venerdi’ – ore 21:00) e’ completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.


Per info e prenotazioni:


Capri Jazz Bar via Pastore 42
– Battipaglia –
0828300124


L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell. 349 8709870