“La mia sposa bambina” è il nuovo singolo di Pepp1

0
44

Esce venerdì 26 gennaio 2023 per Hukapan il nuovo singolo di Pepp1 (si legge Peppuàn), dal titolo “La mia sposa bambina“. Un brano che affonda le sue radici nell’Etiopia del 1935, dove un giovane soldato italiano si reca alla ricerca d’affetto e d’avventura. Ben presto subisce la fascinazione per le sonorità locali ed incide il primo inno d’amore colonialista della storia. Nonostante le pressioni del regime, non riuscirà a pubblicare la sua opera in vita.

Milano, 2023. Durante un picnic ai giardini di Porta Venezia il cantautore Pepp1 rinviene il nastro originale del brano in un forziere. Mosso dalle liriche struggenti, decide di realizzarne una nuova versione filologicamente ineccepibile e di regalarla al grande pubblico dopo quasi 90 anni dalla prima ed inedita incisione.

SCOPRI IL BRANO: 
https://bfan.link/la-mia-sposa-bambina

Peppe La Grutta (voce, basso elettrico profondo ed orchestrina di ukulele)
Marco Carboni (chitarra elettrica)
Pasquale Guarro (congas e batteria)
Jack Zorzi (narratore esterno onnisciente)

Fatma (sposa bambina)
Buzi ed Arcangelo (cori africani)

Produzione: Jack Zorzi e Peppe La Grutta Mix: Jack Zorzi
Master: Luca Mezzadra

Registrato presso Studio Panino (Hukapan) da Luca Mezzadra e presso Bambol Studio da Jack Zorzi.

Foto e copertina: Pietro Fanti
Grazie a Faso per i plurimi spunti musicali

BIO:

Pepp1 (pron. Peppuàn) nasce nel 1996, anno ricordato un po’ da tutti per gli sviluppi cruciali della diatriba Oasis-Blur e per il telegatto alla serie “Il Maresciallo Rocca”. All’età di tre anni si appropria di una decina di 45 giri ed assimila spiritualmente il brano “Donna Felicità” de I Nuovi Angeli facendone un mantra personale. Nel 2016 si trasferisce a Milano, dove si diploma in Basso Elettrico Jazz presso il Conservatorio Verdi.

Le sue canzoncine uniscono la passione per le sonorità del rock britannico all’affetto casto nei confronti della lingua italiana. Il risultato è puro Creepy Rock: gli argomenti trattati spaziano infatti da vicende di voyeurismo appassionato al desiderio di morire per indigestione di Big Mac, passando per love stories culminate su un binario ferroviario.

Nel 2022 pubblica il suo disco d’esordio “È Polpa Mia” per l’etichetta Hukapan di Elio e le Storie Tese. Tale LP dal retrogusto seminale è stato registrato insieme al complesso de Le Api al Sugo negli studi della band milanese.

A maggio 2023 pubblica il suo primo 45 giri digitale dal titolo “Bambolona/Lobi” (Hukapan Records). A luglio 2023 apre Il Concertozzo di Elio e le Storie Tese a Carpi insieme a Le Api al Sugo. Attualmente è al lavoro su un nuovo EP che vedrà la luce del solle1 in primavera.

https://www.instagram.com/pepp1_lagrutta/