Katharina Busch fuori con il singolo “All Eyes On You”

0
121

E’ uscita All Eyes On You la nuova canzone di Katharina Busch, cantautrice della Baviera, pubblicata il 17 novembre “Giornata mondiale della prematurità”.

Il brano All Eyes On You descrive i primi momenti di una nuova e piccola vita: un bambino, che nei suoi primi giorni nel mondo sta in equilibrio su una linea sottile tra vita e morte, in un luogo pieno di amore sconfinato, tra speranza e paura.

All Eyes On You è una canzone per e su un piccolo miracolo del peso di 500 grammi, che mostra al mondo tutta la sua forza.

«Una mia cara amica – racconta l’autrice Katharina Busch ha dato alla luce il suo bambino Hayao alla 26a settimana di gravidanza (molto presto) dopo che le si sono rotte le acque durante la settimana 18. Mi ha portato in ospedale per vederlo e abbiamo cantato per lui e accarezzato i suoi piedini.

Quando sono tornata a casa ero molto emozionata. Profondamente toccata da questa esperienza, ho preso la mia chitarra e ho scritto una canzone per il bambino e i suoi genitori. Il bambino è cresciuto meravigliosamente e ormai ha cinque anni e va alla scuola materna. Mi piacerebbe moltissimo che questa canzone – conclude Katharina portasse la storia di Hayao ad altri genitori e donasse loro forza e speranza.»

Ascolta All Eyes On You su Spotify

Il nuovo singolo di Katharina Busch dal titolo All Eyes On You è disponibile su tutti i migliori digital stores e piattaforme di streaming dal 17 novembre 2023.

Biografia

Katharina Busch è cresciuta in una famiglia di musicisti nel sud della Baviera. Ha iniziato presto a suonare il pianoforte e lo xilofono, prima di iniziare a produrre musica elettronica da adolescente. Fu durante quel periodo che Katharina scoprì la sua passione per il canto. Dopo aver completato gli studi in “gestione alberghiera”, ha intrapreso un viaggio per girare il mondo: «Sono una persona curiosa e amo fare le valigie e partire, senza sapere cosa aspettarmi».

Katharina Busch
Katharina Busch

Katharina ha lavorato in diversi hotel in Irlanda e Svizzera, ha trascorso sei mesi alle Bermuda servendo sushi e ha viaggiato per altri sei mesi con la sua chitarra in Sud America.

Quando finalmente si stabilì a Zurigo, centinaia di idee per canzoni si sono trasformate nel suo primo album “Ten Hours On A Bus”, che ha pubblicato nel 2014.

Due anni dopo è seguito il suo secondo album “Blue Silver Diamond Light”.

Katharina ha mescolato colori folk, pop e jazz per raccontare le sue storie. Dopo due album in inglese, Katharina ha iniziato il suo primo progetto nella sua lingua madre, il tedesco, un EP intitolato “Neue Worte, neuer Wind”, pubblicato nel 2019.

Contatti:

Foto di: Roland Seelentag