Intervista a La Convalescenza: “Ce lo avevano detto” è il nuovo singolo

0
240

Fuori da sabato 10 settembre 2022 il nuovo singolo de La Convalescenza dal titolo Ce lo avevano detto. La band alt-rock di Modena ci regala un nuovo capitolo musicale dal caratteristico sound energico e oscuro, un pezzo dedicato a tutti coloro che almeno una volta nella vita si sono sentiti in bilico tra il desiderio di costruire e quello di distruggere.

 

Cos’è per voi La Convalescenza?

Il modo di porci delle domande, con l’aggiunta di un muro di suono sotto.

 

Cosa vi ha spinto a iniziare il vostro progetto musicale?

Avevano davvero voglia di smettere di essere solo degli ascoltatori, volevamo avere anche noi ogni tanto un palco su cui urlare quello che avevamo da dire.

 

Raccontateci qualcosa della vostra band che nessuno si aspetterebbe.

Il progetto è nato come un duo acustico chitarra-voce di pezzi pop rock. Brani che, per la maggior parte, sono rimasti lì dov’erano e ci rimarranno per sempre ahahah!

 

C’è qualcosa che caratterizza il brano “Ce lo avevano detto” rispetto ai vostri lavori precedenti?

Il suono è più ispirato al pop punk californiano e all’indie rock britannico. Abbiamo voluto dare un tono meno buio e più positivo a questo brano rispetto agli altri perché ci sembrava che fosse più in linea con il suo intento.

 

Se dovessimo invece parlare di un filo conduttore? C’è qualcosa che li accomuna o li collega?

Diciamo che il filo conduttore non è mai una assoluta felicità nel vivere la nostra vita ahahah! Tendiamo a scrivere di argomenti che ci obbligano a fermarci un attimo e a tirare le fila dei nostri pensieri. Di solito quelli non sono momenti felici, altrimenti investiremmo il nostro tempo in altro modo, tipo andare fuori a bere.