Il RACHELLE GARNIEZ DUO al Barone Rosso di Spinea – Spinea, 11 marzo 2009

0
267

Direttamente da New York, torna su grande richiesta il Rachelle Garniez duo, per un concerto ricco di pathos in cui la voce carismatica della Garniez trova nella chitarra di Munisteri l’accompagnamento ideale. Da non perdere.


 


Mercoledì 11 marzo, ore 21.30
Barone Rosso (Spinea)



Rachelle Garniez duo


Rachelle Garniez (voce, piano e fisarmonica), Matt Munisteri (chitarra)


 


Cantante magnetica, raffinata ed estrosa polistrumentista (suona pianoforte, fisarmonica, chitarra, ukulele, claviola, xilofono, percussioni), nonchè creativa compositrice, Rachelle Garniez è una delle presenze più accattivanti della scena downtown newyorkese. La Garniez riesce a miscelare in maniera del tutto particolare jazz, blues, country, ska, klezmer, latin e mille altri generi musicali. Oltre che con numerose esibizioni in qualità di leader o sidewoman, è attiva su numerosi fronti: colonne sonore per film (“The Opportunists” con Christopher Walken e Cyndi Lauper, “Chain of Desire” con Malcolm McDowell e Betty Anderson, “Rave” con Nicole Thom), musica per danza (con la coreografa Keely Garfield, per la quale tra l’altro ha musicato, assieme a Marc Ribot, l’ultima produzione “Disturbulance eamp; Scent of Mental Love”), musica per teatro (sue le composizioni, pure eseguite dal vivo, nelle produzioni del Chelsea Bacon”s Breaker e del pluripremiato Grumbling Gryphons Travelling Children”s Theater, come in “Pink 88”, pièce di teatro da strada a firma di Laraine Goodman). Accanto a lei Matt Ministeri, artista versatilissimo, chitarrista dotato di tecnica più che eccellente che sa spaziare dall’avanguardia e dalla ricerca più integra al divertissement, al più intelligente revival, alla ricostruzione filologica in bilico fra swing, musette, echi di Django Reinhardt e sofisticatissimi recuperi.


 


Barone Rosso
Spinea, via Martiri 5
tel. 041.990153