IL GRANDE SLAM, il gioco del Performing Arts – Napoli, aprile 2009

0
254

IL GRANDE SLAM
Il gioco del Performing Arts


II edizione


Concorso di danza,teatro,musica,canto, poesia


Lo SLAM e’ un gioco delle arti in cui giovani artisti si esibiscono in brevi performance e competono tra di loro valutati da una giuria composta estratta a sorte tra 5 elementi del pubblico sotto la direzione di un Master of Cerimony.


Lo slam e’ un modo nuovo e coinvolgente di proporre l’arte e la cultura ai giovani poiche’ intende ristrutturare in maniera inedita e rivoluzionaria il rapporto artista – pubblico.


E’ uno “sport” in cui si vince o si perde;e’ un invito alla creativita’ dei giovani ed un invito al pubblico a diventare critica viva e dinamica,a giudicare,a scegliere,a superare un atteggiamento passivo, a volte superficiale e disinteressato nei confronti dell’arte e della cultura.


In ognuna delle categorie ammesse ogni giovane artista deve presentare proprie creazioni originali della durata massima di 3 minuti ed in qualsiasi stile.


Nessun costume,luce,oggetto  di scena puo’ ” disturbare” l’azione performativa che deve essere condotta da un unico performer.


Altro elemento fondamentale del gioco e’ la non ripetizione:la performance puo’ essere usata una sola volta o durante la fase preliminare oppure alla finale.


Lo SLAM unisce in se’ i valori della cultura,dell’arte,dello sport,dello spettacolo,quindi un GRANDE SLAM.


     


Il gioco  si suddivide in due fasi: