Il femminicidio raccontato dalla trasgressione cantautorale di ROSYBYNDY

0
157

ROSYBYNDY: il nuovo grande video



 



Lui lo conosciamo tutti. Almeno lo conosciamo nel sottobosco discografico italiano dove trovano riparo cultura e musica e idee e voglia di espressione. Lo troviamo con un nome che lascia sorridere e riflettere: Rosybyndy. Doverosamente modificano nei tratti per ovvie ragioni. Al secolo Luigi Piergiovanni, leader della Interbeat, label con cui sta accompagnando a spasso per la critica progetti come Fausto Rossi o anche la splendida Tiziana Rivale. Ma Rosybyndy e’ anche il grande cantautore di Kapytalysty Vyrtualy, il menestrello su ruote che ha coniugato a suo modo – soprattutto negli ultimissimi anni – la techno alla canzone d’autore. Torna oggi, con un cocktail simile, ma decisamente privato ed introspettivo, silenzioso a tratti. Torna in scena con il video e il singolo “Lamoredentro”, una splendida denuncia privata quasi soffocata dal pudore ma che, paradossalmente, trova la forza di “urlare” e farsi sentire. Parla Rosybyndy, canta quasi “sottovoce” per dire e non dire, ci racconta a suo modo il fenomeno drammatico del femminicidio e lo fa senza mezze misure. Di seguito lo splendido video firmato dalla regia di Ecandro Mariucci.


Attendiamo ora il disco. Bentornato in scena Rosybyndy.