GmG & the Beta Project presentano Lost and Found, guarda il video Prostitute

0
387

I GmG & the Beta Project sono una band veneziana dall’origine atipica: nascono infatti a seguito di un album, Queen with no crown, che contiene inediti brani del cantautore di origine vicentina Giuliomaria Garbellotto. Il successo riscontrato tra addetti gli ai lavori, uniti ai riconoscimenti venuti anche dall’estero, hanno poi spinto Garbellotto a formare una band stabile con la quale girare i palchi di tutta Italia e continuare a scrivere canzoni. Appena terminato un riuscitissimo tour in Giappone di sei date, la band sta portando avanti il nuovo lavoro discografico, Lost and Found (uscito il 5 Ottobre 2015), che si caratterizza per l’insieme di stili e sonorità differenti (che del resto era già caratteristica principale di Queen with no crown), ma con una freschezza ed una riconoscibilità ancora più marcata.

GUARDA “PROSTITUTE”, IL PRIMO VIDEO ESTRATTO DA “LOST AND FOUND”
https://youtu.be/crK6o7Ip0V4

Regia: Simone Fontana e Giuliomaria Garbellotto
Montaggio: Simone Fontana
Interpreti: Leonardo Calcaterra, Gianni Carra, Samantha Giordano, Federica Baldan
Soggetto originale: Leonardo Calcaterra

 

CREDITI “LOST AND FOUND”

 

Registrato e mixato presso Officine Underground, prodotti da Simone Chivilò e Beta Sound. Hanno suonato:

Giuliomaria Garbellotto: voce, chitarre, weissenborn, ukulele
Samantha Giordano: voce
Riccardo Albori: basso
Leonardo Calcaterra: batteria
Tony Waters: percussioni
Giulio Gavardi: Saz turco, ukulele, mandolino
LINK
SITO: www.thebetaproject.it
FACEBOOK: https://www.facebook.com/betaproject
SOUNDCLOUD: https://soundcloud.com/gmg-the-beta-project
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/gmgbetaproject/

 

>>LFD PressUfficio Stampa
http://www.lafamedischi.com/ufficio-stampa
www.facebook.com/lfdpress