GIUBBONSKY: la lunga corsa di CICLIADE

0
163

Continua il percorso promozionale di
questo secondo grande disco del cantautore milanese Guido Rolando
(in arte Giubbonsky) che da in pasto alla critica un nuovo
singolo dal titolo “Cicliade” arricchito dall’eclettico
videoclip firmato dalla regia di Ralph Ceskovitz. Denuncia
sociale anche questa volta ma da un punto di vista davvero curioso,
ironico, spregiudicato ma anche ricco di quel gusto che sa nascondere
tra le righe concetti importanti e profondi.

Cicliade” e’ l’odissea di
un “ciclista” impegnato ad attraversare una Milano caotica,
percorsi ad ostacoli ricchi di imprevisti ed esilaranti gag.

La scuola milanese della storica
canzone d’autore firmata da Jannacci come da Gaber, o ancora l’ironia
sovversiva di Cochi e Renato: tutto questo torna di scena oggi con
Giubbonsky che ci regala “Testa di Nicchia” il suo secondo
disco pubblicato dalla Vrec, un album di pop-rock misto al
punk che punta dritto al teatro canzone ricalcando i dettami di
quella scena che ancora oggi contamina la scrittura di molti artisti
contemporanei. Un lavoro che si apprezza pienamente negli originali
live.

Giubbonsky e’ anche uno dei
protagonisti del primo volume di Musica (R)Esistente in uscita
in questi giorni oltre che uno dei prossimi ospiti della nuova
stagione di Tutti I Topi Vogliono Ballare.

GIUBBOSNKY – home page

Cicliade” –
Official Video