GILBERTO CUPPINI | Gilberto Cuppini groups

0
605

Gilberto Cuppini
Gilberto Cuppini groups
Riviera jazz records
2008

Segnaliamo l’uscita dell’unica emissione,  per questo 2008, della Riviera Jazz Records, quindicesima in quattordici anni di attivita’. Troppo pochi dischi, per una piccola e coraggiosissima etichetta  forte solo di una passione straripante e di una competenza assoluta. E che ci regala, con le ventitre’ tracce riunite in questo cd –  il cui numero di catalogo e’ RJRCD015 – l’ennesimo tassello di una ricostruzione storica, quella del jazz italiano dalle origini fino alla dissoluzione del supporto a 78 giri – cioe’ in pratica fino ad esattamente mezzo secolo fa – di  valore inestimabile.
Una ricostruzione storica che e’ anche il progetto di una vita per Adriano Mazzoletti, che sovrintende tutto il ‘progettò Riviera.. E che,oltre allo scrigno sonoro a cui con questi cd si accede, ha dato poi ad esso un necessario completamento con le 632 pagine che compongono il volume della Edt edito nel 2004 intitolato Il jazz in Italia. Dalle origini Alle grandi orchestre, il cui seguito si spera appaia nelle librerie quanto prima.
E se  i cd apparsi nella collana dedicata agli anni del fascismo ci hanno restituito protagonisti dimenticati e almeno un grande del jazz classico europeo come Gorni Kramer, quelli dedicati a registrazioni degli anni Quaranta e Cinquanta rilucono di non minore interesse e fascino.
Erano anni inquieti per la musica italiana che si richiamava all’esperienza afro-americana, come documentano bene le incisioni complete da leader che Cuppini effettuò dal 1947 al 54. Anni in cui ci si dibatteva tra modernismi e rivisitazioni della tradizione, tra fulminanti intuizioni che anticipavano il bop ,il cool e tutto il resto e una dimensione swing che un pò rischiava il manierismo e un pò si allineava alle tendenze revival che arrivavano dagli States. Il Sestetto Be bop fu considerato gia’ all’epoca il primo gruppo che si esprimeva nello spirito del nuovo idioma jazzistico, e il suo giovane leader riconosciuto come il piu’ moderno dei batteristi jazz. Quella band allineò, negli anni, talenti come quello di Nino Impallomeni alla tromba, di Eraldo Volonte’ al sax tenore, di Franco Pisano alla chitarra, di Antonio De Serio al contrabbasso e di un pianista che proprio con il Sestetto Be bop faceva il suo esordio in sala di registrazione: Giorgio Gaslini.
Vogliamo sperare che anche senza inoltrarci nell’analisi dettagliata dei brani, quanto detto finora possa aver convinto l’autentico appassionato che non ne fosse gia’ a conoscenza ad avvicinarsi alle ristampe di questa label, a cominciare senz’altro da questo Gilberto Cuppini Groups.
Aggiungiamo comunque che Gaslini e’ presente anche nelle sue prime incisioni in assoluto come leader, due facce di 78 giri in trio con Gino Stefani al clarinetto e Cuppini alla batteria. E che, a testimonianza ulteriore del fascino avventuroso e incerto sul da farsi di quegli anni, sono presenti anche i due brani, Basin Street blues e Memphis blues che inaugurarono il dixieland revival in Italia.


 


Musicisti e brani:

Sestetto Jazz Gilberto Cuppini
Renato Grimaldi, tp; Glauco Masetti, tens, as, cl; Carlo Donida, pno, arr: Piero Visani, gtr; Beppe Termini, b; Gilberto Cuppini, dms, arr.


Milan, June 6, 1947


OBA 6257 Boogie Drums Woogie (Gene Krupa) GC, arr
OBA 6258 Occhi Neri (Traditional) GC, arr
OBA 6259  Opus One-Half (Benny Goodman, Teddy Wilson, Lionel Hampton, Dave  Tough) CD, arr
OBA 6260 Take the “A” Train (Billy Strayhorn) CD, arr


Sestetto Be-Bop Gilberto Cuppini
N. Harry (Nino Impallomeni), tp; Marcello Boschi, as; Eraldo Volonte’, tens; Giorgio Gaslini, pno, arr; Antonio De Serio, b; Gilberto Cuppini, dms


Milan, June 10, 1948


OBA 6548 Night in Tunisia (Dizzy Gillespie, Frank Paparelli)
OBA 6549 Salt Peanuts (Dizzy Gillespie,  Kenny Clarke)
OBA 6553 Bop-Bop  (Dizzy Gillespie)
OBA 6554 Drums Be Bop  (Gilberto Cuppini)


Sestetto Jazz Cuppini
Claude Dunson, tp; Athos Ceroni, tbn; Gino Stefani, cl; Giorgio Gaslini, pno, arr; Antonio De Serio, b; Gilberto Cuppini, dms, arr.


Milan, November 24, 1948


OBA 6723 Basin Street Blues (Spencer Williams) GC, arr.
OBA 6724 Memphis Blues (W.C.Handy) GG, arr


Trio Gaslini
Gino Stefani, cl; Giorgio Gaslini, pno; Gilberto Cuppini, dms.


Milan,November 30, 1948


OBA 6729 Ow! (Dizzy Gillespie)
OBA 6730 Concerto Riff (Giorgio Gaslini – Gino Stefani)


Sestetto Jazz Gil Cuppini
Giulio Libano, tp; P. Leonardi (Leonardo Principe), cl; Alessandro Rocchi, tens; Pino Spotti, pno; Franco Pisano, gtr; Antonio De Serio, b; Gilberto Cuppini, dms, arr.


Milan, February 22, 1949


OBA 6833 Swing Club (Gilberto Cuppini)
OBA 6834 Nelly Bop (Gilberto Cuppini)


Sestetto Be-Bop Gilberto Cuppini
Giulio Libano, tp; Glauco Masetti, as; Pino Spotti, pno, arr; Franco Pisano, gtr, arr; Antonio De Serio, cb; Gilberto Cuppini, dms.


Milan, March 25, 1949


OBA 6852 Esophagus (Pino Spotti) PS, arr
OBA 6853 Egyptology (Franco Pisano) FP, arr.


Gil Cuppini and his All Stars
Hazy Osterwald, tp, arr; Ernst Hollerhagen, cl; Flavio Ambrosetti, as; Francis Coppieters, pno; Jean “Toots” Thielemans, h; Sunny Lang, b; Gilberto Cuppini, dms

Milan, October 11, 1949

OBA 7093  Perdido (Juan Tizol)  1  parte
OBA 7094  Perdido (Juan Tizol)  2  parte


Gilberto Cuppini e la sua Orchestra Mambo
Raoul Ceroni, tbn; Glauco Masetti, as; Sandro Bagalini, tens; Francesco Rapisarda, bar; Pino Calvi, pno, arr; Roberto Nicolosi, b; Gilberto Cuppini, dms; Tino Soto, Don Marino Barreto Jr., congas.


Milan, November 10,  1950


OBA 7509 Manteca (Dizzy Gillespie, Gil Fuller) GC, arr
OBA 7510 Mama Yo Quero Una ( Pino Calvi) PC, arr.


Gil Cuppini e il suo complesso
Sergio Valenti, cl; Raoul Ceroni, vib; Franco Pisano, gtr; Vittorio Patrinieri, pno; Elvio Favilla, org; Battista Pezzaglia, b; Gilberto Cuppini, dms. arr.


Milan, May 20, 1953


OBA 8357 On the Sunny Side of the Street (Jimmy McHugh, Dorothy Fields)


Gil Cuppini e il suo Complesso
Giancarlo Barigozzi, as, Eraldo Volonte’, tens, Sandro Bagalini, bar, Mario Midana, tbn, Gianfranco Intra, pno, Sandro Comensoli, vibr, Antonio De Serio, cb, Gilberto Cuppini, dms, arr.


Milan,  September 8, 1954


OBA 8770 You Go to my Head  (J. Fred Coots)
OBA 8771 Auld Lang Syne (Traditional)
OBA 8773 Little George  (Gianni Ferrio, Gilberto Cuppini)


Links:
Riviera Jazz Records: www.rivierajazz.it