Esploderà la terra: lo sfogo di una generazione dal futuro incerto nell’EP d’esordio della band milanese iSCRM

0
68

Ci sono un maldestro, uno sbadato, un pignolo, un permaloso e un euforico ed una gen z senza futuro.

Quella che può sembrare una barzelletta è in realtà la formazione di una band milanese che come un fiume in piena si lancia con talento ed ambizione: sono i milanesi iSCRM (pron. “I scream”) che, dopo i singoli “NBK (Killer Killer Killer)”, “Fatto ✔︎” e “DIMMI COSA (c’è che non va)”, calano il poker in questo 2023 pubblicando il primo EP dal titolo “Esploderà la terra”.

Un titolo d’impatto tanto quanto il loro esordio discografico sancito da un sound che unisce sonorità pop rock ed elettroniche ad un’attitudine punk di chi è consapevole di farsi voce di un’intera generazione. Apripista è la title track, disponibile anch’essa come singolo, riguardo la quale la band dichiara:

“Esploderà la terra è uno sguardo disilluso al futuro. Un futuro incerto per una generazione che si trova a fare i conti con un mondo in costante cambiamento, con tutte le ansie che ciò porta dietro. Questo singolo è un inno di sfogo, un brano energico dal sapore malinconico che sprona a goderci la vita per ciò che ci offre.” 

“Esploderà la terra” è disponibile su tutte le piattaforme di streaming e download a partire dal 29 settembre, seguito il 6 ottobre dal videoclip della title track sul canale YouTube degli iSCRM