Esce ARIA il nuovo singolo di Carniel e Vignato

Esce oggi 5 Febbraio 2021 in tutte le piattaforme streaming ‘Aria’, primo singolo dell’omonimo album di Silent Room, il duo formato da Filippo Vignato ed Enzo Carniel. 

0
542

SILENT ROOM – ENZO CARNIEL e FILIPPO VIGNATO

da oggi disponibile il singolo “Aria”,
album ad aprile

Una sorta di ‘naked music’ spogliata di ogni elemento superfluo, Aria è un dialogo tra trombone e pianoforte, tra lirismo e minimalismo, tra espressione e contemplazione.

Il talento italiano del trombone e la giovane stella del pianoforte francese sono tra i musicisti più apprezzati della nuova generazione del jazz europeo. Negli ultimi anni hanno conquistato l’attenzione del pubblico e dei media internazionali attraverso i loro progetti solistici e le collaborazioni con grandi nomi del jazz.

Fortemente legati dalla loro sensibilità ed attitudine musicale e performativa, hanno minuziosamente costruito nel corso degli anni il proprio linguaggio comune attraverso numerosi concerti da entrambe le sponde alpine, in un processo creativo completamente condiviso.

Aria è il primo singolo del loro primo album in uscita il prossimo 16 aprile per l’etichetta franco-giapponese Menace.

LINKS:

https://silentroom.streamlink.to/aria

https://linktr.ee/menacelabel
www.enzocarniel.com
www.filippovignato.com

FILIPPO VIGNATO

Filippo Vignato è un trombonista e improvvisatore italiano. Considerato come uno dei più interessanti musicisti italiani della sua generazione, ha vinto il premio della critica Top Jazz come ‘Miglior Nuovo Talento’ nel 2016 per il suo debutto da leader nell’album Plastic Breath (Auand). Svolge un’intensa attività concertistica in Italia ed Europa e collabora con il mondo della danza contemporanea e dello storytelling. Nel corso dei suoi tour, viaggi e studi attraverso l’Europa ha sviluppato una propria chiara visione della musica: senza confini di genere e dove il processo rituale dell’improvvisazione possa toccare e coinvolgere il pubblico nel modo più profondo.

ENZO CARNIEL

Enzo Carniel è un pianista francese nato nel 1987. Inizia giovanissimo con lo studio del pianoforte classico e scopre il jazz durante l’adolescenza.
Influenzato da Paul Bley, Thelonious Monk, Keith Jarrett e dai grandi pianisti jazz, cerca di esplorare nel modo più ampio le tavolozze e le possibilità intrinseche del pianoforte. Il suo approccio si basa sulla spontaneità delle idee musicali e dell’improvvisazione, dove utilizza tutte le sue influenze e sensazioni al di là di qualsiasi pregiudizio estetico. Nel 2014 incide il suo primo album in piano solo ‘Erosions’ e nel 2019, con il gruppo House Of Echo, l’acclamato album ‘Wallsdown’.

Gianpietro Giachery