ERLEBNIS – dal 1° maggio il nuovo album di Marco Brama

Un lavoro, iniziato nel 2019 e continuato in piena pandemia, composto da 12 tracce e pubblicato simbolicamente il 1° maggio

0
515

Dal 1° maggio

nei principali Digital Stores

ERLEBNIS

il nuovo album di

Marco Brama

Un nuovo disco di musica indipendente esce quando meno ce lo aspetteremmo, cioè nel bel mezzo di una pandemia.

Si tratta di Erlebnis di Marco Brama, un lavoro iniziato nel 2019, come racconta il compositore, e rimasto in attesa a causa del blocco che ha sospeso le attività artistiche.

Viene pubblicato simbolicamente il 1° maggio, per ricordare come i musicisti non abbiano mai smesso di suonare e comporre, ma siano stati costretti a sospendere il loro lavoro, trasformando i concerti in spettacoli virtuali o senza pubblico.

La copertina è minimalista, così come gli arrangiamenti sono senza fronzoli. Un punto esclamativo, che poggia su un cumulo di terra mentre il testo diventa un “omino” senza bocca, presenta l’album strumentale composto da 12 tracce, concepite come una sorta di calendario musicale tra ritmi, armonie e atmosfere in continua evoluzione.

I brani, ispirati dai temi più attuali, sono stati registrati utilizzando anche “strumenti” insoliti, come i pianoforti preparati con materiali riciclabili quali l’alluminio o al contrario le buste di plastica utilizzate in Trash Vortex, rielaborate per richiamare il fluttuare delle isole di spazzatura che galleggiano negli oceani.

Il disco, molto distante dalle sonorità dei precedenti album e dall’ultima raccolta di colonne sonore, strizza l’occhio all’elettronica, al funk e al rock, in un mix di psichedelia e ritmi contemporanei che vanno dalle atmosfere cupe e ipnotiche di “NWM” che sembra scritto per un rave post apocalittico, fino al rock liberatorio di Sky Finge” con le sue sonorità da concerto live, passando per ballad sperimentali e arrangiamenti curati nel dettaglio. Alle chitarre l’energia di Angelo Piferi De Simoni.

Dario Martellini

Links:

Marco Brama

sul web: www.marcobrama.com
su YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCdwNkcrojITjfm7XyzouE0Q