Doppio concerto al Caffè Latino – Roma, 18-19 marzo 2009

0
213
CANIO LOGUERCIO

Canio Loguercio: voce, chitarre,grooves

mercoledì 18 marzo – ore 22.30



Canio Loguercio fondatore dei little Italy negli anni 80 autore ed interprete raffinato proporrà al pubblico del Caffè Latino una sintesi dei suoi precedenti album,un viaggio a ritroso individuale e condiviso lungo le trame narrative, di Indifferentemente (il manifesto, 2004) e Miserere (Squilibri, 2007).Indicato dalla critica come uno strano incrocio tra Battiato e Laurie Anderson, ispirato interprete a fil ‘e voce, Loguercio interpreterà anche un’inedita versione di “Passione”(una delle più famose canzoni del repertorio napoletano) rifatta con Maria Pia De Vito e Peppe Servillo.
INGRESSO 10€ CON DRINK


CONCERTO LIVE ROMA METROPOLIETNICA


NANDO CITARELLA: voce e percussioni
TONY ESPOSITO: percussioni
PAPE KANOUTE: kora
MORY THIOUNE: percussioni
… a seguire ETNODISCO

Giovedì 19 Marzo – ore 22.30


Giovedì 18 marzo alle ore 22.30 presso il Caffè Latino prende il via la rassegna musicale METROPOLIETNICA curata dal maestro Mory Thioune: un appuntamento a settimana dedicato alla musica e alla danza popolare di diversi paesi del mondo.Partendo dalla straordinaria capacità artistica gli ospiti che interveranno nell’arco delle serate, conduranno il pubblico in viaggi musicali di vibrante emozione. Diverse tradizioni popolari verranno chiamamte in causa: quella senegalese, napoletana, egiziana, greca, ungherese, brasialiana, gitana ecc…Giovedì una prestigiosa formazione si esibirà con passione ed energia: la musica di Tony Esposito si ispira a sonorità provenienti da molti Paesi del mondo  mescolando ritmi tribali e melodie tipiche della musica partenopea.L’originalità del suo approccio si può ritrovare nell’invenzione di strumenti unici come il tamborder, suono onomatopeico di uno dei suoi più famosi brani: “Kalimba de Luna”.Tony Esposito, prima di intraprendere l’attività discografica in proprio, durante gli anni 70 ha contribuito al sound ritmico di molti artisti italiani tra cui :Pino Daniele, Edoardo Bennato, Lucio Dalla ecc..Nando Citarella artista partenopeo è uno studioso delle tradizioni popolari, teatrali e coreutico-musicali mediterranee, ha studiato e collaborato con importanti artisti come Eduardo De Filippo, Dario Fo, Linsday Kemp Roberto De Simone e Ugo Gregoretti.Con il progetto nato nel 94 ” Tamburi del Vesuvio”da voce alle contaminazioni etnico- culturali della realtà sociale italiana. Mory Thioune nasce a Dakar in Senegal, mostra un talento precoce fin dall’adolescenza, fondando a soli sedici anni un gruppo di sei percussionisti. La sua passione per la musica lo porta lontano: arrivano collaborazioni prestigiose con diversi cantautori italiani, da Zucchero Fornaciari, con cui incide un brano di Oro, Incenso e Birra, fino a Pino Daniele e Tullio De Piscopo, che lo porta con sè in tournèe. Mentre continua a suonare con i Taakoma in diverse kermesse musicali italiane ed a lavorare per alcuni programmi televisivi (da Fantastico a Riserva Indiana, di Sabina Guzzanti e David Riondino), inizia anche l’attività di maestro di percussioni alla scuola romana Timba.
INGRESSO € 10 CON DRINK



Caffè Latino
Via di Monte Testaccio 96
Info tel: 06- 57288556 info@caffelatinoroma.com
www.caffelatinoroma.com
Ufficio stampa: Marina Luca + 39 339 7716731