David Gilmour a luglio in Italia

0
340

Ai fan dell’ex chitarrista dei Pink Floyd non resta che drizzare le orecchie perché David Gilmour sarà in Italia il 10 e l’11 luglio all’Arena di Verona per il tour del suo quarto album dal titolo ‘Rattle that lock’, uscito a settembre 2015 e schizzato in vetta delle classifiche mondiali.

Il tour europeo del 2016 avrà inizio il 27 giugno a Vienna, passando per Stoccarda, Parigi, Wiesbaden, Besancon e Tienen in Belgio, Verona e terminerà il 27 luglio.

Il tour di ‘Rattle that lock’ ha debuttato il 12 settembre a Pola in Croazia, con due tappe italiane a Verona e Firenze che hanno registrato il sold out.

Nella formazione lo storico sodale Roger Waters, Phil Manzanera (coproduttore del disco) alle chitarre, Guy Pratt al basso, Jon Carin a tastiere e chitarre, Kevin McAlea alle tastiere, Steve DiStanislao alla batteria e Bryan Chambers ai cori.

Rattle that lock‘ è stato pubblicato il 18 settembre 2015 dalla Columbia Records con testi di Polly Samson una giornalista e paroliera, nonché moglie di David Gilmour, due brani con testi di Gilmour e tre strumentali.Il singolo ‘Faces Of Stone’ scritto da Gilmour è una riflessione sulla mortalità.

L’album ha 10 tracce, con 10 bonus tracks per iTunes, ed una versione in vinile. La copertina dell’album è ideata dal team di Creative Corporation, è stata nominata ‘Best Art Vinyl of 2015’ dalla società londinese Vinyl Art.

Anche a Pompei si sta lavorando per riportare David Gilmour, dove girò nel 1971 ‘Pink Floyd at Pompei’, per una esibizione al Teatro Grande, ma i costi stratosferici della rockstar al momento spingono ad una attenta valutazione della fattibilità.

Su alcune piattaforme i biglietti per le due date italiane sono già soldout.

Rattle that lock