CUBE FESTIVAL 2010: Nina Zilli, Baustelle, Carmen Consoli, Giuliano Palma e The Bluebeaters – Gallipoli (LE), 7-13 agosto 2010

0
191

CUBE FESTIVAL 2010
7 / 11 / 13 Agosto 2010 – Gallipoli (LE) 
Parco Gondar – III Edizione


 


Nuove Energie. L’ambiente ideale per la musica.

Un vento di novita’ soffia sull’Italia; un vento che parte dalla Puglia e che sa di mare e di estate. Un vento che risuona come musica: la musica migliore in giro per l’Italia, che spazza via l’inquinamento acustico e ambientale.
È il vento del Cube Festival, che torna anche quest’anno dopo il successo delle prime due edizioni. Per rinfrescare la torrida estate pugliese, quest’anno scommettiamo sulle Nuove Energie del panorama musicale: artisti freschi come l’estate e alternativi come le risorse di un territorio in crescita.  Cube Festival ama la sua terra e affida agli artisti piu’ amati dal pubblico il suo messaggio  contro il nucleare e la devastazione del patrimonio ambientale del territorio.


Nina Zilli, Baustelle, Carmen Consoli, Giuliano Palma  and The Bluebeaters: sono solo alcuni dei nomi che si alterneranno sul palco per un Festival che punta, ancora una volta, su artisti italiani che della Puglia si sono gia’ innamorati. Ma questi non sono che i primi nomi ufficiali; il cast artistico sara’ arricchito, nelle prossime settimane, da altre presenze prestigiose e da alcuni ospiti a sorpresa. E dopo i concerti, la festa continuera’ fino all’alba con i dj set dei nomi di spicco della scena nazionale e internazionale, un doppio show che e’ ormai un nostro marchio di fabbrica.


Con il patrocinio gratuito dell’Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia e con il sostegno di Unicredit Banca di Roma, Cube sceglie di nuovo come location per il suo Festival la splendida area verde del Parco Gondar di Gallipoli, a pochi metri da uno dei principali poli di attrazione turistica del territorio: la bellissima spiaggia di San Giovanni. E mentre la crisi fa alzare i prezzi in tutti i negozi, Cube conferma la sua formula Low Cost: piccoli prezzi per grandi artisti e per un divertimento dal tramonto all’alba.