Terra Arte X edizione: un mondo sul mondo – Guardia Lombardi (Av), 14 agosto 2010

0
193
Terra Arte. Decima edizione
Un mondo sul mondo: musica, pittura,
scultura, installazioni e design.

Sabato 14 agosto 2010
Guardia Lombardi (Av), ore 21.00.
www.terrarte.org




Un mondo sul mondo. È lo slogan della decima edizione di Terra Arte, ma è molto più di una semplice frase, quella scelta per titolare la prossima edizione della kermesse ideata e diretta da Luca Pugliese, quest’anno ospitata, per la terza volta, a Guardia Lombardi (Av). “Un mondo sul mondo” nasce da una rielaborazione, da un ripensamento critico sulle modalità di intervento e di azione e sugli effetti che l’annuale appuntamento irpino con l’arte nelle sue più varie e autentiche manifestazioni ha finora prodotto e sta per riproporre, con arricchita consapevolezza, anche per l’attesa edizione del 2010 di sabato 14 agosto (ore 21.00).

A illuminare con le loro opere vicoli e slarghi del centro storico recentemente ristrutturato del comune irpino ci saranno artisti provenienti da ogni dove, partner storici di Terra Arte e nuovi adepti: Riccardo Dalisi (scultura), Ciro de Falco (scultura), Mino Longo (video-installazione), Cai Martinez (pittura), Luca Pugliese (installazione), Sapna Shah (pittura), Pietro Tavecchio (design).

Tra le opere di Riccardo Dalisi, anche uno dei rarissimi “Paladisi”, gruppo di sculture realizzate a quattro mani con Mimmo Paladino tra il 1995 e il 1996, e, in anteprima assoluta, disegni del ciclo pittorico destinato alla mostra “Dalisi e Giorgione. La semplicità del genio”, in programma a Castelfranco Veneto (Tv), patria del Giorgione, il prossimo autunno: opere in cui il genio dello “schizzismo” reinterpreta i dipinti del grande pittore classico e, con essi, la vita quotidiana del Cinquecento.
Dopo la grande personale alla Triennale di Milano (4-25 giugno 2010) e prima di spiccare il volo in direzione di altre importanti tappe (Bologna, Ferrara), approda inoltre per la prima volta in Irpinia la pirotecnica installazione di Luca Pugliese dedicata al progetto pittorico-musicale confluito nel volume Luca Pugliese. Cosmo sonoro, edito lo scorso maggio da Skira: un cielo punteggiato di spirali psichedeliche a illuminare tepee indiani e, in ognuno di essi, una riproduzione delle opere di Cosmo sonoro da ascoltare e vedere sincronicamente.

Anche quest’anno la manifestazione si fregia di un palinsesto musicale ricco e di grande spessore. Dopo le perfomances di apertura della cantautrice caprese Fabiana Galasso, vincitrice lo scorso anno del Premio Bruno Lauzi, e del  pianista jazz Carlo Posio, storica voce della Rai con il programma radiofonico Notturno Italiano, la serata culminerà nello spettacolo “Musica Nuda” di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, eclettico, raffinato ed elegante duo di voce e contrabbasso che ha già sedotto il pubblico europeo, e nel concerto dei Fluido Ligneo, con l’originale formazione messa a punto per le esecuzioni live dell’ultimo album “Andante…”.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione culturale Terra Arte in collaborazione con il Comune di Guardia Lombardi e con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Avellino, dell’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino e di Legambiente Campania, è a ingresso libero.

Per ulteriori informazioni sull’evento e sugli artisti ospiti www.terrarte.org