ATTILIO TROIANO QUARTET feat GREGORY HUTCHINSON al BASILICATA JAZZ FESTIVAL 2012

0
163
BASILIJAZZ 2012 – BASILICATA JAZZ FESTIVAL – V EDIZIONE

“ATTILIO TROIANO QUARTET feat GREGORY HUTCHINSON”
27 LUGLIO 2012, ORE 21.30
CASTELLO TORREMARE – METAPONTO (MT)


Basilijazz presenta, per il quarto appuntamento dell’edizione 2012, una serata caratterizzata dalla presenza di prestigiosi ospiti internazionali, all’interno della suggestiva cornice del Castello Torre di Mare di Metaponto (MT).
Un evento che promette di coinvolgere il pubblico in una performance dal ritmo trascinante, in grado di evocare l’atmosfera del jazz statunitense. Inconfondibile il marchio del grande jazz newyorkese, rappresentato da due massimi esponenti, Antonio Ciacca (piano) e Gregory Hutchinson (batteria), accompagnati dai musicisti italiani, Attilio Troiano (sax tenore, clarinetto, tromba, flauto traverso) e Giuseppe Venezia (contrabbasso).

Gregory Hutchinson, nato a Brooklyn, New York, è da molti anni uno dei più apprezzati batteristi della scena jazz mondiale. Musicista dalle doti tecniche poderose ed impeccabili, tradotte in una concezione musicale raffinata che esprime uno swing definitivo, dinamico e sofisticato, capace di abbracciare l’intera storia del linguaggio espressivo del proprio strumento. Il suo debutto professionale è stato come sideman del trombettista Red Rodney. In seguito, Hutchinson ha suonato, tra gli altri, con i gruppi di Betty Carter, Roy Hargrove, Ray Brown, Joshua Redman e Joe Henderson.

Antonio Ciacca, nato in Germania, cresciuto in Italia e maturato come jazzista negli Stati Uniti, è pianista, compositore ed insegnante. Ha iniziato la sua carriera come sideman di Art Farmer, James Moody, Lee Konitz, Jonny Griffin, Mark Murphy, Dave Liebman, e Steve Grossman, fino ad affemarsi come leader nel 2003 portando il suo quartetto in tour in Europa e America. Dal 2007 ricopre la posizione di Direttore della programmazione al Jazz at Lincoln Center, insegna Music Business presso la Juilliard School di New York, , e continua le tournèe in Europa, America e Giappone.

Attilio Troiano, polistrumentista di Bernalda (Matera), compositore ed arrangiatore, sia per piccoli organici, che per orchestra, collabora sia con formazioni dixieland, che cool jazz, be-bop e hard-bop. Nel 2010 è vincitore dell’Italian Jazz Award nella categoria “Brand New Jazz Act”, e con la “Attilio Troiano Big Band eamp; International All Stars” è vincitore del premio come migliore Big Band al Festival Jazz di Ascona 2010 e del premio “Ercole Jazz 2010” al Festival Policoro in Musica. Dal 2011 è insegnante presso l’High Music Academy di Taranto. Tra le sue collaborazioni: Giovanni Amato, Duffy Jackson, Stepko Gut, Roberto Pistolesi, Randy Sandke, John Allred, David Paquette, Dan Barrett, Mark Brooks e molti altri.

Giuseppe Venezia, contrabbassista lucano nato a Bernalda (Matera) è impegnato in varie formazioni, affronta stili jazzistici diversi, dal dixieland all’hard bop, passando per lo swing, il manouche, il be bop ed il cool jazz. Ha collaborato e collabora, in Italia cosi come all’estero, con moltissimi musicisti, tra questi: Duffy Jackson, John Allred, Giovanni Amato, Johnatan Blake, Jason Lindner, Stepko Gut, Howard Alden, Michel Pastre, Dan Block, Lino Patruno, Danny Kirkhum, Jerome Etcheberry, Nicholas Dary, Patrick Artero, Ehud Asherie.

INFORMAZIONI E CONTATTI:

COSTO BIGLIETTO: 10 EURO
Pagina ufficiale Basilijazz: http://www.facebook.com/Basilijazz
e-mail: basilijazz@virgilio.it
Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Basilijazz
cell: 327 40 81 048