ANGELO RUSSO | Kjara

0
579

ANGELO RUSSO
Kjara
Alfa Projects
2015

Temi gioiosamente cantabili, swing adamantino e radiosità comunicativa rappresentano il comune denominatore di “Kjara”, la nuova realizzazione discografica del compositore Angelo Russo, che affida l’esecuzione e l’interpretazione dei suoi cinque brani originali a un nutrito parterre di autorevoli jazzisti come Stefano Sabatini (pianoforte), Alfonso Deidda (sax e pianoforte), Luca Pirozzi (contrabbasso), Francesco Puglisi (contrabbasso), Pietro Iodice (batteria), Alessandro Paternesi (batteria) e Sandro Deidda (sax). Kjara, seconda traccia del cd, è un brano dal mood romantico. Qui Alfonso Deidda cesella il suo playing con notevole intelligenza e saggezza. Il tema bluesy di Pasquy è particolarmente accattivante. L’incedere sassofonistico di Alfonso Deidda è sinuosamente cadenzato e ornato da cenni di rovente growl. Il breve eloquio di Puglisi è assai coinvolgente e fortemente energico. “Kjara” è un album di estrema piacevolezza, che riscalda l’anima, da ascoltare seduti comodamente vicino a un camino acceso in una gelida serata invernale.

 

Genere: Modern Jazz

Musicisti:

Stefano Sabatini, piano
Alfonso Deidda, sax and piano
Luca Pirozzi, double bass
Francesco Puglisi, double bass
Pietro Iodice, drums
Alessandro Paternesi, drums
Sandro Deidda, sax

Brani:

01. Latin (Version 1)
02. Kjara
03. Pasquy
04. Angel Samba
05. Latin (Version 2)

Link:

Alfa Project