DIASTEMA | Via lontano

0
363

Diastema
Via lontano
Vuesse Capital Recording
2010

Cinque amici di Salerno nel lontano 2003 decidono di fondare una band che di li’ a poco chiameranno Diastema. Dopo varie prove e concerti in giro per l’Italia, arriva il primo riconoscimento ufficiale nel 2006 con il secondo posto al premio Mia Martini; a seguito di quell’esperienza il gruppo si iscrive all’Accademia di Sanremo, entra nella rosa dei dodici vincitori e si esibisce al Teatro Casino’ della citta’ dei fiori, classificandosi al nono posto dinanzi ad una giuria presieduta da Pippo Baudo. Il pezzo presentato in quell’occasione si intitola “Scusami” ed ottiene un discreto successo entrando nella Indie Music Like. Nel settembre 2007 viene pubblicato un altro singolo, “Ormai”, trasmesso per alcuni mesi da molte radio e da alcuni canali tematici musicali; da quel momento in poi i Diastema si iscrivono per il secondo anno consecutivo a Sanremo Lab con “Costruisco magie” ed arrivano sino alle semifinali. Ad ottobre 2008 il gruppo salernitano nel brano “Ogni istante” duetta con Laura Bono, vincitrice di Sanremo Giovani 2005, ed inizia finalmente a registrare il primo cd.



 


Via lontano contiene tracce nuove accanto a singoli venuti alla luce prima dell’album; partendo proprio da questi ultimi, si nota sicuramente un cammino sempre in crescita da parte del gruppo: in “Scusami” le sonorita’ sono di stampo pop ed esaltano principalmente i falsetti imprevedibili della voce del cantante Gianni Leo; in “Ormai” l’impatto e’ migliore, poiche’ si nota una maggiore consapevolezza musicale di tutta la band che introduce gli archi in un semplice vestito pop-rock; in “Costruisco magie” si percepisce un altro importante segnale di maturita’ da parte del gruppo che qui dimostra di essere cresciuto anche nell’approccio ai testi; infine il brano “Ogni istante” e’ decisamente uno dei piu’ completi del cd, sia per i giochi di voci imbastiti con la cantautrice Laura Bono, sia per il sound decisamente piu’ tagliente. Riguardo agli altri pezzi, si possono spendere parole di elogio per la prima traccia “Ora lo sai”, perche’ introduce perfettamente l’album e fornisce un’ottima infarinatura di quello che si ascoltera’ nel corso dell’album, mentre la title-track “Via lontano” e’ piu’ regolare nelle strofe e diviene piu’ robusta nel ritornello, anche se piu’ in generale queste dinamiche sono espresse meglio in “Succede che”, brano scritto da Laura Bono.



 


Tanti nomi prestigiosi hanno collaborato alla realizzazione del cd: Renato Droghetti (Paola Turci, Edoardo Bennato) si e’ impegnato con la band in qualita’ di produttore artistico, Lorenzo Cazzaniga ha mixato il lavoro all’Alari Park Studio di Milano, Leon Zervos si e’ occupato del mastering presso lo Sterling Studio di New York ed infine Enzo Scimone ha svolto il ruolo di produttore esecutivo. All’interno del disco infine sono stati realizzati due brani, “Dentro me” e “Ti aspettero'”, con il sax di Andrea Innesto, collaboratore di Vasco Rossi.


Via lontano e’ un lavoro genuino ed apprezzabile perche’ arriva dopo tanti anni di gavetta. La strada imboccata e’ quella giusta, anche se sia per quanto riguarda la musica che per cio’ che concerne i testi, i Diastema dovrebbero osare un pò di piu’, cercando di carpire ulteriori segreti del mestiere da chi li ha seguiti per la realizzazione del cd, o piu’ semplicemente cercando di mettere meglio a nudo le proprie potenzialita’ inespresse, acquisendo cosi’ un’identita’ ancor piu’ precisa.






 


Musicisti:


Enzo Scimone, Gianni Leo, Ivan Antonio, Bruno Falanga, Renato Droghetti, autori


Giuseppe Esposito, batteria


Enrico Marrazzo, basso


Bruno Falanga, chitarre elettriche/acustiche


Ivan Antonio e Renato Droghetti, pianoforte, tastiere e programmazione


Gianni Leo, voce e cori


Andrea Innesto, sax in “Dentro me” e in “Ti aspettero'”


Laura Bono, voci nel brano “Ogni istante”



 


Brani:


01. Ora lo sai


02. Ogni istante


03. Via lontano


04. Ormai


05. Dentro me


06. Carpe Diem


07. Ricordi di una storia


08. Scusami


09. Quello che rimane


10. Ti aspettero’


11. Succede che


12. Costruisco magie



 


Link:


www.myspace.com/diastemaband


www.diastema.org