Ubi Jazz Winter Season chiude con ENZO PIETROPAOLI e STEFANO OLIVATO – Mirano, 20 marzo 2009

0
150
Ubi Jazz Winter Season III Edizione

Uomini “soli…”

Teatro Belvedere (Mirano)
Venerdì 20 marzo – Ore 21.15

I  Set Stefano Olivato “Bassolo”
II  Set Enzo Pietropaoli “Nota di Basso”
III  Set Jam Session

Enzo Pietropaoli (contrabbasso, effetti)
Stefano Olivato (basso, effetti, armonica, voce)


Per chiudere in bellezza la III edizione di c il cui titolo era non a caso “Le corde del Jazz”, un evento originale dove il protagonista assoluto sarà il basso, con l’esibizione di due grandi artisti “da soli”, attraverso un viaggio tra le note del basso di Stefano e il contrabbasso di Enzo, che si conclude con l’incontro tra questi maestosi strumenti.
“Bassolo” di Olivato è un progetto dedicato al basso elettrico, di cui esplora tutte le potenzialità espressive. La metà dei brani è eseguita dal solo basso con l’ausilio di echi ed effetti in un’atmosfera in bilico tra jazz e New Age. Il progetto ha l’ambizione di non essere solo un’occasione, per chi ama questo strumento, di vederlo adoperato anche in maniera poco convenzionale, ma specialmente un progetto di musica godibile anche da non specialisti secondo la lezione di Miles Davis. Anche per questo, accanto a brani originali vi sono pezzi popolari di autori come i Beatles e Bob Marley, oltre a Miles Davis e Jobim. Veneziano, Olivato ha studiato contrabbasso preso il conservatorio “B. Marcello”. Nel 1988 ha iniziato la carriera professionale a livello nazionale, collaborando tra gli altri con Massimo Urbani, Dizzy Gillespie, Andrea Braido, Airto Moreira, Patty Pravo, Enzo Jannacci e Angelo Branduardi.
Pietropaoli, nel presentare il suo progetto “Nota di Basso”, racconta “a essere sincero non sto male da solo, anzi. Ma non sono solo, non si è soli di fronte alla musica. In ogni nota c’è un pò della mia vita, le luci e le tenebre, ogni differente sfumatura”. Nativo di Genova, debutta nel 1975 con il Trio di Roma (con Danilo Rea e Roberto Gatto). Sono molte le sue collaborazioni con noti musicisti jazz sia italiani che stranieri tra i quali Phil Woods, Lee Konitz, Chet Baker, Richard Galliano, Pat Metheny, Lester Bowie, Enrico Rava e Paolo Fresu. Nel 1997, con Danilo Rea e Fabrizio Sferra, fonda il trio Doctor 3.

Dove
Teatro Belvedere, via Belvedere 150 (interno al parco), Mirano (VE)

Prezzi
12 euro interi, 10 euro ridotti
Riduzione biglietti: soci Circolo 1554 e Veneto Jazz, studenti fino a 25 anni, anziani oltre i 65 anni.
Ingresso gratuito: bambini al di sotto dei 10 anni

Informazioni
Circolo 1554, tel. 346.5223753, info@circolo1554.com; Ufficio Cultura di Mirano: tel. 041.431028, cultura@comune.mirano.ve.it

Prevendite
Clipper Viaggi: